Esiste una relazione tra Corporate Social Performance (CSP) e Corporate Financial Performance (CFP)?

Boselli, Giulia (2021) Esiste una relazione tra Corporate Social Performance (CSP) e Corporate Financial Performance (CFP)? Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Boselli_Giulia_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (889kB)

Abstract

Le grandi imprese, operano in un contesto macroeconomico incerto in continuo cambiamento. Le relazioni tra le aziende e la società diventano sempre più rilevanti tantoché le aspettative dei diversi interlocutori sociali compaiono nella strategia di un’impresa. Il contesto di riferimento nel quale le corporazioni si trovano ad agire, diviene sempre più ampio e fenomeni come la globalizzazione, la tecnologia, le crisi economiche e finanziarie hanno messo in risalto le diverse interconnessioni globali che vanno oltre i semplici confini territoriali. Questi mutamenti mostrano anche le fragilità e l’instabilità del mondo in cui viviamo sia a livello ambientale e sociale che finanziario. Le aziende, sono pertanto invitate a svolgere la loro attività economica in modo socialmente responsabile per favorire una crescita sostenibile e duratura dell’economia. Considerando che, le azioni aziendali realizzabili per rispondere a queste problematiche sono costose (Lu & Taylor, 2015), il campo della ricerca scientifica si è attivato per convincere i dirigenti aziendali che, investire in questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) non genera dei danni a livello economico-finanziario aziendale ma potrebbe portare perfino a dei benefici. Si è dunque sviluppata da circa quarant’anni, una lunga ricerca empirica la quale però, non fornisce tuttora delle risposte affidabili e congruenti. In questo elaborato di tesi si intende verificare l’esistenza di una relazione tra Corporate Social Performance (CSP) e Corporate Financial Performance (CFP) attuale e passata per identificare i motivi per i quali studi simili, effettuati in anni differenti, giungono a conclusioni contrastanti. Dopo un’attenta revisione narrativa della letteratura esistente si sono analizzanti principalmente dieci studi empirici aggregati pubblicati dal 1985 al 2021. Si è arrivati alla conclusione che queste discrepanze sono generate nella maggior parte dei casi dall’evoluzione nel campo della statistica che, producendo risultati sempre più vicini alla realtà, non riporta attualmente una relazione tra le due variabili. I campioni di analisi sono normalmente composti da dati di archivio eterogenei che presentano delle lacune teoriche e metodologiche. Tuttavia, la Corporate Social Performance (CSP) è un costrutto multidimensionale molto complicato da tradurre in un indice di reputazione o in un valore matematico. Infine, la mancanza di una standardizzazione delle metodologie statistiche, dei campioni utilizzati e della misurazione delle variabili, produce studi differenti rendendo i confronti tra di essi confusi ed inadeguati. In conclusione, le decisioni di investimento sostenibili effettuate sia dalle aziende che dagli investitori dovrebbero essere elaborate seguendo i propri valori morali e principi etici senza fare troppo affidamento alla ricerca scientifica e senza pretendere inevitabilmente un ritorno economico.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Luoni, Laura
Uncontrolled Keywords: Responsabilità Sociale d’Impresa, RSI, Corporate Social Performance, CSP, Corporate Financial Performance, CFP
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3958

Actions (login required)

View Item View Item