Il ruolo infermieristico nella prevenzione della polmonite associata alla ventilazione meccanica. Revisione della letteratura

Di Gisi, Debora (2023) Il ruolo infermieristico nella prevenzione della polmonite associata alla ventilazione meccanica. Revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Di Gisi Debora_TesiCureInfermieristiche.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Background La VAP (Ventilator Associated Pneumonia) rappresenta una delle maggiori infezioni correlate all’assistenza nelle unità di terapia intensiva, con ripercussioni in termini di mortalità, prolungamento dei tempi di degenza, e costi economici. Nei pazienti sottoposti a ventilazione meccanica invasiva viene a crearsi, indipendentemente dall’eziologia dell’insufficienza respiratoria, una breccia nelle difese fisiologiche assolte dal sistema respiratorio, con conseguente rischio di acquisizione della VAP. Ciononostante, sono presenti studi che riportano come degli atti infermieristici preventivi possano avere una notevole efficacia nella sua prevenzione. Per il personale curante è dunque doveroso conoscere e applicare tutte le misure precauzionali possibili, al fine di evitare ai pazienti ulteriori complicanze che possono andare ad incidere negativamente su un quadro clinico già complesso. Scopo Identificare il ruolo infermieristico nella prevenzione della polmonite associata alla ventilazione meccanica attraverso la ricerca, l’individuazione, e la conoscenza degli interventi infermieristici che agiscono efficacemente sull’abbassamento dell’incidenza della VAP. Metodologia Domanda di ricerca: “Quali sono gli interventi infermieristici maggiormente efficaci per prevenire la polmonite associata alla ventilazione meccanica?” Metodologia: revisione della letteratura. Banche dati utilizzate: PubMed, Science Direct (Elsevier), Cinahl (EBSCO), Cochrane Library, Nursing reference Plus. Dalla ricerca effettuata sono emersi come annoverabili nella presente revisione 5 articoli risalenti rispettivamente uno al 2021 e 4 al 2022. Risultati Dagli studi inclusi nella revisione è emerso che il ruolo infermieristico ha concreta rilevanza sull’abbassamento dell’incidenza della VAP, indipendentemente dalla patologia che sta alla base della necessità di intraprendere la ventilazione meccanica invasiva. In particolare, gli atti infermieristici preventivi di base potenziati ad hoc per la popolazione di pazienti con ETT (Endotracheal Tube) si sono dimostrati effettivamente rilevanti. Conclusioni I risultati della ricerca dimostrano che gli atti infermieristici preventivi riducono l’incidenza della VAP, diminuendo di conseguenza i tempi di ospedalizzazione, i costi, e i tassi di mortalità dei pazienti. Tuttavia, permane la necessità di portare avanti la ricerca per individuare metodologie sempre migliorate sia preventive, sia diagnostiche per la VAP. Parole chiave Intubated Patients, Ventilator Associated Pneumonia, Nursing e Nursing Preventive Interventions

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Thomas, Luciano
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Bachelor in Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/5147

Actions (login required)

View Item View Item