Indagare l’importanza della partecipazione e del ruolo genitoriale nelle cure palliative pediatriche del proprio figlio, analizzando i vissuti dei familiari: revisione della letteratura

Ammetto, Irene and Merlo, Greta (2023) Indagare l’importanza della partecipazione e del ruolo genitoriale nelle cure palliative pediatriche del proprio figlio, analizzando i vissuti dei familiari: revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Ammetto_Irene - Merlo_Greta.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (932kB)

Abstract

Background La necessità di cure palliative pediatriche nel 2017 per bambini di età compresa tra 0 – 19 anni era superiore ai 21 milioni (Scarani, 2021). È fondamentale integrare i genitori nel percorso di cure palliative del bambino, in quanto quest’ultimo necessita del supporto dei familiari per prendere decisioni. Spesso i genitori devono sostituire il figlio nel processo decisionale e questo genera in loro sentimenti ed emozioni contrastanti. Per questo è di cruciale importanza un approccio decisionale condiviso con i curanti, il quale permette di indagare le rappresentazioni, i desideri e i valori della famiglia e del bambino, al fine di comprenderne i vissuti. Scopo Indagare i vissuti dei genitori, riconoscendo l’importanza della partecipazione e del ruolo dei familiari nel processo di decision making in merito alle cure palliative pediatriche del bambino. Metodologia Quesito di ricerca: “Indagare l’importanza della partecipazione e del ruolo genitoriale nelle cure palliative pediatriche del proprio figlio, analizzando i vissuti dei familiari”. La metodologia utilizzata per redigere questo elaborato è la revisione della letteratura. Banche dati consultate  BMC Medical Ethics, MDPI, ELSEVIER (journal of pain and symptom management [JPSM]), SAGE journals, Springer Link, BMJ, PUBMed. Dall’analisi della letteratura sono stati selezionati 7 studi pubblicati tra il 2019 e il 2023. Risultati Dall’analisi degli articoli per la redazione di questa revisione della letteratura è emersa l’importanza dell’applicazione dello shared decision making con i familiari nelle cure palliative pediatriche. Gli studi descrivono, inoltre, diversi vissuti sperimentati dai genitori di bambini sottoposti a Cure Palliative Pediatriche: sentimenti ed emozioni relativi all’incertezza prognostica, ruolo genitoriale che si modifica con l’avvicinarsi del fine vita del figlio, incertezza e mancanza di controllo, disponibilità dei professionisti, difficoltà economiche – finanziarie e volontà di preservare la relazione tra genitore e figlio. Sono state descritte le principali strategie di coping messe in atto dai genitori e l’importanza della collaborazione tra curanti e familiari nell’erogazione delle pratiche assistenziali. Conclusioni Confrontando quanto emerso dal quadro teorico, attraverso l’analisi degli articoli scelti si conferma l’importanza della partecipazione genitoriale nel processo decisionale nell’ambito delle Cure Palliative Pediatriche del proprio figlio. In merito ai vissuti dei genitori che si trovano ad affrontare la malattia del proprio figlio, è necessaria una collaborazione con i professionisti, al fine di garantire la miglior presa a carico del bambino. Si sottolineano, inoltre, le caratteristiche che i genitori vorrebbero identificare nei curanti che si occupano dei propri figli

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Rossi, Nathalie
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Bachelor in Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/5099

Actions (login required)

View Item View Item