Creazione di un protocollo di esercizi evidence based di rinforzo della muscolatura del collo volto a ridurre il rischio di commozione cerebrale correlata allo sport

Passerini, Elia (2023) Creazione di un protocollo di esercizi evidence based di rinforzo della muscolatura del collo volto a ridurre il rischio di commozione cerebrale correlata allo sport. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Passerini_Elia.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (3MB)

Abstract

Introduzione Le commozioni cerebrali sono un rischio significativo per la salute in ambito sportivo; in uno studio è stato riportato come il rinforzo del collo possa essere una strategia promettente per ridurne l'incidenza. Questo Lavoro di Tesi mira a creare un protocollo di esercizi evidence based per il rinforzo del collo al fine di ridurre il rischio di commozioni cerebrali correlate allo sport. Metodologia Da un’approfondita ricerca nella letteratura scientifica per identificare esercizi proposti per il rinforzo del collo, sono emersi 12 esercizi pertinenti, ai quali ne sono stati aggiunti 10 scelti dall’ autore. I 22 esercizi sono stati poi condivisi con un pool di fisioterapisti per una valutazione indipendente e obiettiva. Risultati L’analisi dei dati ha evidenziato 15 esercizi che hanno ricevuto una valutazione superiore a 6/10 dagli esperti. Questi esercizi hanno dimostrato di essere efficaci nel rinforzare il collo e potenzialmente portare ad una riduzione del rischio di commozione cerebrale negli atleti. Il protocollo finale di rinforzo del collo comprende quindi questi 15 esercizi, che sono stati adeguatamente strutturati e adattati per ottimizzarne i benefici. Conclusione Questo Lavoro di Tesi ha sviluppato un protocollo di rinforzo del collo basato su evidenze scientifiche e valutazioni da parte di esperti del settore. L'introduzione di questo protocollo nelle pratiche di allenamento potrebbe aiutare a ridurre il rischio di commozioni cerebrali negli atleti e contribuire a promuovere una pratica sportiva più sicura. Tuttavia, ulteriori ricerche e studi longitudinali sono necessari per confermare l'efficacia a lungo termine di questo approccio preventivo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Schneebeli, Alessandro
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Bachelor in Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4998

Actions (login required)

View Item View Item