dB(CH) — Oltre il rumore Una traduzione visiva dell’ inquinamento acustico in Svizzera.

Mioni, Alice (2023) dB(CH) — Oltre il rumore Una traduzione visiva dell’ inquinamento acustico in Svizzera. Bachelor thesis, Scuola universitaria della Svizzera italiana.

[img] Text
MioniAlice_AFFIANCATE.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (17MB)
[img] Text
FlipBook.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (696kB)
[img] Image
MioniAlice_DESIGNSYSTEM.png
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (1MB)
[img] Image
1.png
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (3MB)
[img] Video
CityLight.1.mp4
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (30MB)

Abstract

L’inquinamento acustico, sebbene invisibile, è una problematica crescente che richiede un’attenzione particolare. Questo progetto mira a rendere tangibile l’invisibile, trasformando i dati sull’inquinamento acustico in una rappresentazione visuale accessibile e coinvolgente. Attraverso l’uso di un pattern audio reactive, il progetto offre una visione unica dell’intensit. e della fonte del rumore, mettendo in evidenza la percentuale di inquinamento acustico generato dal traffico stradale. La combinazione di design visuale, tecnologia e creatività consente di tradurre i suoni in un linguaggio visivo, rendendo le persone più consapevoli dell’impatto del rumore sulla loro vita quotidiana. La tesi esplora le possibilità e i limiti della visualizzazione dell’audio nel contesto dell’inquinamento acustico, sottolineando l’importanza di una rappresentazione accurata e al contempo esteticamente coinvolgente. Viene anche affrontato il modo in cui il design visuale pu. agire come strumento informativo, stimolando la riflessione e la discussione sulla qualità dell’ambiente sonoro. L’approccio innovativo proposto in questo progetto contribuisce a colmare il divario tra la percezione pubblica e la realtà dell’inquinamento acustico, fornendo un nuovo strumento per la sensibilizzazione e il coinvolgimento. La ricerca evidenzia l’importanza di una comunicazione visiva efficace nella promozione di una maggiore consapevolezza e responsabilità ambientale, offrendo un contributo significativo al campo della comunicazione visiva e alla società svizzera nel suo complesso. Abstract ENG Noise pollution, though unseen, is an escalating concern that necessitates special attention. This project seeks to make the unseen tangible, converting acoustic pollution data into an engaging and accessible visual representation. Using an audio-reactive pattern, the endeavor provides a unique insight into the intensity and source of noise, highlighting the percentage of sound pollution stemming from road traffic. By melding visual design, technology, and creativity, the project translates sounds into a visual language, heightening people’s awareness of noise’s impact on their daily lives. The thesis delves into the potentials and boundaries of audio visualization in the context of noise pollution, emphasizing the need for an accurate yet aesthetically captivating representation. It also examines how visual design can serve as an informative tool, sparking thought and conversation about the quality of our sonic environment. The pioneering approach championed by this project helps bridge the gap between public perception and the reality of noise pollution. It offers a fresh tool for awareness and engagement. The research underscores the pivotal role of effective visual communication in fostering heightened environmental consciousness and responsibility, rendering a notable contribution to both the realm of visual communication and Swiss society at large.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: Comunicazione Visiva
Supervisors: Autuori, Antonella
Subjects: Design
Divisions: Dipartimento ambiente costruzioni e design > Bachelor in Comunicazione visiva
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4865

Actions (login required)

View Item View Item