Heat Shock treatment Valutazione di protocollo per sopprimere i microrganismi con l’effetto combinato di calore e umidità

Santos Bergamaschi, Noemi (2021) Heat Shock treatment Valutazione di protocollo per sopprimere i microrganismi con l’effetto combinato di calore e umidità. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Catalogo tesi CR 2021 5.pdf - Presentation
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (374kB)
[img] Text (Tesi)
Santos.Bergamaschi_Noemi_HST.pdf
Restricted to Repository staff only
Available under License Creative Commons Attribution Share Alike.

Download (2MB) | Request a copy

Abstract

L’eliminazione dei microrganismi viene principalmente effettuata tramite l’utilizzo di biocidi, i quali però possono essere dannosi per l’operatore e/o per l’ambiente e possono causare l’alterazione cromatica della superficie. Negli anni sono stati realizzati degli studi in cui si è cercato di trovare metodi alternativi. L’Heat shock treatment (HST) è un trattamento con calore e umidità relativa che danneggia o sopprime i microrganismi senza l’impiego di alcun biocida. Consiste nell’applicazione, per alcune ore, di calore (40-60°C) e umidità. Lo studio è incentrato sull’identificazione della temperatura minima in cui si osserva l’efficace soppressione dei microrganismi tramite HST operando ad umidità relativa molto elevata e costante (U.R. ≈100%).

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: Conservazione
Supervisors: Piqué, Francesca and Fragoso Corti, Cristina and Cicardi, Marta
Subjects: Costruzioni
Divisions: Dipartimento ambiente costruzioni e design > Bachelor in Conservazione e restauro
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4720

Actions (login required)

View Item View Item