Le necessità in termini di collaborazione interprofessionale dei docenti nelle classi inclusive (titolari e di scuola speciale) nella collaborazione con l’ergoterapista. Indagine sul territorio

Arrigoni, Giorgia (2023) Le necessità in termini di collaborazione interprofessionale dei docenti nelle classi inclusive (titolari e di scuola speciale) nella collaborazione con l’ergoterapista. Indagine sul territorio. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Arrigoni Giorgia.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (5MB)

Abstract

Quadro teorico Le classi inclusive in Ticino sono in aumento e nel presente anno scolastico, sono 49. La collaborazione interprofessionale va costantemente promossa poiché fondamentale per la buona riuscita e per l’apporto di benefici per i docenti. La letteratura dell’Ergoterapia School-based infatti supporta la collaborazione all’interno del team attraverso un approccio poco esplorato in Svizzera: l’uso dei modelli di collaborazione che forniscono suggerimenti per l’intervento con il gruppo classe. Obiettivo Ricercare quali sono le necessità dei docenti che lavorano in classi inclusive nella collaborazione con gli ergoterapisti in relazione al profilo di competenza. Metodologia Ricerca quantitativa mediante la compilazione di un questionario autosomministrato online in rispetto dell’anonimato. Il questionario ha ricevuto 49 risposte. Risultati Molti docenti (59.18%) insegnano nelle classi inclusive da 1-2 anni, quindi per molti è una nuova esperienza, come potrebbe esserlo la collaborazione con un’ergoterapista. È emerso che tutti conoscono la professione e che unicamente una persona non ha mai avuto occasione di collaborare con un’ergoterapista. Tra le necessità principali c’è l‘osservazione e la valutazione dell’allievo e successivamente un continuo feedback. Vi è eterogeneità nelle risposte legate all’intervento ergoterapico che considera il gruppo classe e non unicamente il singolo bambino. La conoscenza dei modelli di collaborazione per l’intervento di gruppo non è sufficientemente esplorata. Conclusioni È molto importante la disponibilità verso la collaborazione emersa dai docenti per la costruzione di profiqui scambi e condivisione di strategie che favoriscano la collaborazione. Parole chiave: Occupational Therapy, Inclusive Classroom, Occupational Therapy School-based, Interprofessional Collaboration, Partnering for change

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Bachelor in Ergoterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4633

Actions (login required)

View Item View Item