Lotus Birth: perché le donne lo scelgono? L’importanza di comprendere le motivazioni alla base di questa scelta, per un’assistenza olistica. Revisione narrativa della letteratura

Stornelli, Daiana (2023) Lotus Birth: perché le donne lo scelgono? L’importanza di comprendere le motivazioni alla base di questa scelta, per un’assistenza olistica. Revisione narrativa della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
STORNELLI DAIANA.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (596kB)

Abstract

Background Il Lotus Birth è una procedura che consiste nella mancata recisone del cordone abitualmente effettuata dopo la nascita. Con questa procedura neonato e placenta restano connessi fino al momento del distacco spontaneo che avviene a seguito di un processo di mummificazione del cordone. Vi sono numerose usanze in diverse parti del mondo connesse alla placenta ed al suo utilizzo. Il Royal College of Obstetricians and Gynaecologists sostiene che, prima di scegliere il Lotus birth, bisognerebbe essere informati dei potenziali rischi dato che non ci sono studi scientifici che ne comprovino il beneficio e la sicurezza. Nell’assistenza alla donna, risulta fondamentale sostenere le donne e favorirne l’empowerment, l’autodeterminazione e l’autonomia, nel rispetto dei loro valori, ideali e credenze. A tale scopo gli studi selezionati, saranno osservati attraverso lo sguardo della Human Caring Theory di Jean Watson. Scopo e obiettivi Comprendere quali sono le motivazioni da parte delle donne a sostegno della scelta di richiedere il Lotus Birth e come il personale sanitario dovrebbe porsi di fronte a richieste per la quale non esistono evidence. Metodologia Per comprendere gli aspetti esperienziali ed i vissuti, è stato deciso di utilizzare una revisione della letteratura tramite l’analisi di studi primari condotti con una metodologia qualitativa. Risultati I risultati suggeriscono che le motivazioni alla base della scelta di effettuare un Lotus Birth siano riconducibili a tre filoni principali: motivazioni di natura spirituale, il desiderio di un parto ed un’assistenza naturale e la volontà di favorire un processo di attaccamento sicuro e nel rispetto dei tempi del neonato. Conclusioni Nell’assistenza al parto ed alla terza fase del travaglio è necessaria una visione tramite il paradigma ecologico: la complessità umana non deve essere divisa altrimenti non si comprende la sua unicità. Bisogna accompagnare le donne al loro empowerment, nelle loro molteplici possibilità di fiorire. Parole chiave Lotus Birth, umbilical non severance, delayed umbilical cord clamping, experiences, placenta e rituals.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Bachelor in Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4630

Actions (login required)

View Item View Item