Differenze di stiffness nel tendine di Achille tra corridori e non corridori: risultati preliminari di una valutazione tramite miotonometria

Cattaneo, Eric (2022) Differenze di stiffness nel tendine di Achille tra corridori e non corridori: risultati preliminari di una valutazione tramite miotonometria. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Cattaneo_Eric.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

Background: la corsa, è uno degli sport più praticati al mondo e uno dei dolori più frequenti nei corridori è quello localizzato al tendine di Achille. È stato infatti confermato che, la prevalenza di una tendinopatia a questa struttura anatomica si attesta fra il 6% e il 10% nei corridori. Il tendine di Achille è esposto ad un maggior rischio di lesione (o tendinopatia) se la sua stiffness si riduce. Obiettivo: questo studio cross-sectional analitico si pone quindi come obiettivo di indagare un'ipotizzata modifica di stiffness, in persone che praticano la corsa, e di paragonarla ad un gruppo di controllo costituito da soggetti che non hanno nulla a che fare con questo sport. Metodologia: la stiffness del tendine di Achille di 8 corridori e 11 non corridori è stata testata in tre posizioni diverse grazie all'utilizzo del MyotonPRO. È stato scelto di misurare questa proprietà meccanica in tre punti starategici del tendine, a 2 cm, a 4 cm e a 6 cm dall'inserzione calcaneare. In questo modo è stato possibile analizzare statisticamente i dati raccolti. Risultati: i risultati preliminari di questo studio ci mostrano che, in tutte e tre le posizioni testate, esiste effettivamente una differenza statisticamente significativa fra la stiffness dei due gruppi di popolazione testati. Un altro elemento che emerge, e che risulta particolarmente interessante, è il confronto della differenza nell'incremento registrato del valore di stiffness nei due gruppi. Conclusioni: i dati raccolti in questo studio permettono si, di confermare una differenza di stiffness ma non ci permettono di dare una spiegazione rispetto alla differenza di incremento. È possibile formulare delle ipotesi in merito che però necessiteranno di ulteriori indagini per essere confermate oppure scartate.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4457

Actions (login required)

View Item View Item