Comprensione del comportamento scorretto nella discussione di COVID19 sui social network e sui media online

Nogara, Gianluca (2021) Comprensione del comportamento scorretto nella discussione di COVID19 sui social network e sui media online. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
DOC_NOGARA.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)
[img] Text
POSTER_NOGARA.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (386kB)

Abstract

I social network online (OSN) sono tecnologie basate su computer che consentono agli utenti di creare contenuti e intrattenere relazioni sociali. Le OSN sono rapidamente cresciute dall’essere semplicemente un canale di aggregazione all’essere un fenomeno globale che ha suscitato un cambio di paradigma della nostra società, trasformando il modo in cui le persone accedono alle notizie, condividono opinioni, fanno affari e fanno politica. In uno scenario del genere, l'accuratezza, la veridicità e l'autenticità del contenuto condiviso sono ingredienti necessari per mantenere una sana discussione online. Tuttavia, negli ultimi tempi, le OSN hanno dovuto affrontare una notevole crescita di account e attività dannose, che minano intenzionalmente l'integrità delle conversazioni online condividendo, nelle piattaforme OSN, informazioni false e provocatorie per influenzare l'opinione pubblica e creare conflitti su questioni sociali o politiche. Ciò è stato, e continua ad essere, drammaticamente vero per la discussione sul COVID19, che è stata minata da campagne di manipolazione e disinformazione a livello globale. È quindi necessario studiare i comportamenti peculiari delle entità dannose nel dibattito COVID19 per fornire un cambiamento sociale verso una migliore comprensione (alfabetizzazione) delle reti sociali. Questo include il rilevamento di malintenzionati, l'identificazione di informazioni di scarsa credibilità e notizie false, la consapevolezza degli utenti e il controllo dei comportamenti scorretti. --- Online social networks (OSNs) are computer-based technologies that allow users to create content and engage in social relationships. OSNs have rapidly grown from being simply a channel of aggregation to being a global phenomenon that has sparked a paradigm shift in our society, transforming the way people access news, share opinions, do business, and make policy. In such a scenario, accuracy, truthfulness, and authenticity of shared content are necessary ingredients to maintain a healthy online discussion. However, in recent times, OSNs have faced a significant growth of malicious accounts and activities, which intentionally undermine the integrity of online conversations by sharing, in OSN platforms, false and provocative information to influence public opinion and create conflict on social or political issues. This has been, and continues to be, dramatically true of the COVID19 discussion, which has been undermined by global campaigns of manipulation and misinformation. Therefore, it is necessary to study the peculiar behaviors of malicious entities in the COVID19 debate to provide social change towards a better understanding (literacy) of social networks. This includes the detection of malicious actors, the identification of information of low credibility and fake news and the users' awareness and control of misbehaviors.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Giordano Cremonese, Silvia and Luceri, Luca
Subjects: Informatica
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4094

Actions (login required)

View Item View Item