UPA - Gestione del servizio di psicologia del traffico

De Santi, Massimo (2021) UPA - Gestione del servizio di psicologia del traffico. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
DOC_De Santi.pdf - Published Version
Restricted to Repository staff only
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)
[img] Text
POSTER_De Santi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (291kB)

Abstract

L’Unità di Psicologia Applicata (UPA) della SUPSI ha il mandato, da parte del Cantone, di svolgere perizie psicologiche su automobilisti a cui è stata ritirata la patente. Dopo una serie di colloqui ed esami approfonditi sull’utente, l’UPA crea un rapporto dettagliato confermando o meno l’idoneità alla guida. Questo rapporto viene infine inviato alle autorità competenti. Nel gennaio 2021 io e il mio collega Attilio Baldini abbiamo fornito la prima versione di un applicativo Web a supporto dell’UPA. In quell’occasione un grande sforzo è stato compiuto per chiarire le esigenze del cliente, formalizzare il flusso operativo in uso e analizzare il tipo di dato da processare. Queste analisi hanno evidenziato un flusso di lavoro manuale con un’alta probabilità di errore umano, ridondanza nei dati, uso estensivo di documenti elettronici e un elevato scambio di e-mail tra reparti e uffici esterni. Abbiamo quindi implementato un applicativo Web per raccogliere, in un database relazionale centralizzato, sia i dati anagrafici dei fruitori del servizio che i dati di valutazione d’idoneità alla guida. Purtroppo, la mancanza di alcune funzionalità, come l’export dei dati in formato Word, non ha permesso ai membri di UPA di abbandonare gli strumenti in uso (Word ed Excel) a favore della nuova soluzione. In questa seconda fase del progetto, ho quindi esteso e migliorato l’applicativo Web, implementando nuove funzionalità chiave: export delle pratiche in formato Docx, generazione di file CSV ad uso della ricerca scientifica, upload e storage di allegati relativi a un utente, integrazione col sistema di autenticazione netID e notifica via e-mail dei cambiamenti di stato delle pratiche. Per finire, ho migrato il database da PostgreSQL a MySQL per poter sfruttare l’high availability del database produttivo SUPSI (MySQL Cluster). Particolarmente impegnativa è stata l’implementazione dell’export in formato Word, che ha richiesto la correzione del modello, l’integrazione della libreria Apache Poi ma anche l’implementazione di un servizio di export basato su template e token replacement. UPA webapp 2.0 alleggerisce notevolmente il carico di lavoro dell’amministrazione automatizzando lavori ripetitivi come la preparazione di documenti elettronici o l’invio di e-mail di notifica sullo stato di una pratica. L’integrazione con il sistema di autenticazione netID e la riorganizzazione grafica di alcune pagine migliorano notevolmente la User Experience. Da sottolineare anche la possibilità di generare i dati per la ricerca scientifica in pochi secondi, task che richiedeva diversi giorni di lavoro in passato. Infine, la possibilità di allegare documenti direttamente dall’applicativo Web e di tenere traccia dei cambiamenti di stato delle pratiche, migliorerà la collaborazione tra UPA e l’Ufficio Giuridico della Circolazione, facendo risparmiare tempo ad entrambe le parti. Il sistema potrà essere ulteriormente esteso coinvolgendo maggiormente gli psicologi ed estendendo le pagine dedicate a loro. --- The Applied Psychology Unit (UPA) of SUPSI has the warrant from the Canton to provide psychological assessments on motorists whose driving license has been withdrawn. After a series of interviews and in-depth examinations on the user, the UPA creates a detailed report confirming whether he is fit to drive. This report is finally sent to the competent authorities. In January 2021 I and my colleague Attilio Baldini released a first version of a Web Application to support UPA. At that time, a big effort has been spent to clarify the client requirements, formalize the workflow, and analyze the type of data to process. These analyses have highlighted a manual operational flow with a high probability of human error, redundancy on the data, extensive use of electronical documents and a high exchange of e-mail among the units and external offices. We finally implemented a Web Application to collect in a centralized relational database, both the personal data and the psychological assessment of fitness to drive. Unfortunately, the lack of some features, such as exporting data in Word format, did not allow the members of UPA to abandon the tools in use (Word and Excel) in favor of the new solution. In this second phase of the project, I therefore extended and improved the Web application, implementing new key features: Export of dossiers in Docx format, generation of CSV files required by the scientific research, upload and storage of attachments related to a user, integration with the netID authentication system and notification through e-mail of the status changes of the dossiers. Finally, I have migrated the Database from PostgreSQL to MySQL to take advantage of the high availability provided by the SUPSI productive database (MySQL Cluster). The implementation of export in Word format was particularly challenging, which required the correction of the model, the integration of the Apache Poi library but also the implementation of an export service based on templates and token replacement. UPA webapp 2.0 significantly lightens the administrative workload by automating repetitive tasks such as preparing electronic documents or sending notification e-mails on the status of a case. The integration with the netID authentication system and the graphic reorganization of some pages greatly improve the User Experience. It should also be emphasized the possibility of generating data for scientific research in a few seconds, a task that required several days of work in the past. Finally, the ability to attach documents directly from the Web application and keep track of changes in the status of the practices will improve the collaboration between UPA and the Traffic authorities, saving time to both parties. The system can be further extended by involving psychologists more and by extending the pages dedicated to them.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Baldassari, Andrea
Subjects: Informatica
Divisions: Dipartimento tecnologie innovative > Ingegneria informatica
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4086

Actions (login required)

View Item View Item