Applicazione di un approccio di benchmarking in un processo amministrativo in ambito ospedaliero

Zubcic, Mario (2021) Applicazione di un approccio di benchmarking in un processo amministrativo in ambito ospedaliero. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Zubcic Mario_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (1MB)

Abstract

Può uno strumento manageriale, basato sul confronto con realtà simili e diverse alla propria organizzazione, portare all’azienda dei benefici e il miglioramento continuo? È possibile applicare il benchmarking in un processo amministrativo in ambito ospedaliero? Nella prima parte della tesi si definisce il benchmarking: l’origine, l’evoluzione, le caratteristiche, le varie tipologie, i vantaggi e i limiti che derivano dalla sua applicazione. Si tratta inoltre il benchmarking nel settore sanitario, dove l’applicazione di tale strumento è stata introdotta successivamente rispetto al settore industriale. La complessità, la costante evoluzione tecnologica e la crescente dinamica concorrenziale rendono l’organizzazione degli istituti sanitari a tutti gli effetti una struttura aziendale che, in quanto tale, punta al miglioramento continuo e all’eccellenza. Queste caratteristiche del settore spingono ad utilizzare sempre di più il benchmarking quale strategia utile al perfezionamento delle attività e dei servizi erogati. L’obiettivo principale della tesi è quindi quello di comprendere e definire come applicare lo strumento del benchmarking ad un processo amministrativo in ambito ospedaliero, facendo un confronto tra servizi di sedi diverse. Nello specifico si analizza il caso pratico del processo di redazione del rapporto di dimissione del servizio di medicina interna dell’Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli (ORBV) che, visti i risultati poco incoraggianti della durata media del processo, viene confrontato con i servizi di medicina interna delle diverse sedi dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) e con un altro servizio specifico dell’ORBV. L’accesso ai dati informatici e l’aiuto da parte dei rispettivi segretariati hanno reso possibile l’elaborazione delle mappe dei processi dei vari servizi delle sedi. Queste rappresentazioni vengono poi analizzate nell’ambito del confronto alfine di comprendere, attraverso l’analisi di indicatori selezionati, se vi sono dei processi dai quali prendere spunto per migliorare il servizio della sede di Bellinzona. I risultati ottenuti permettono quindi una riflessione circa le possibili azioni di miglioramento che, in relazione alla realtà e alla struttura organizzativa, potrebbero permettere al servizio dell’Ospedale di Bellinzona di perfezionare il proprio processo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Ferrari, Domenico
Uncontrolled Keywords: Benchmarking, Sanità, Processi, Ente Ospedaliero Cantonale, EOC
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4068

Actions (login required)

View Item View Item