Regolamentazioni per l’accesso all’abitazione: ruolo e impatto sul settore immobiliare svizzero

Savinelli, Simone (2021) Regolamentazioni per l’accesso all’abitazione: ruolo e impatto sul settore immobiliare svizzero. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Savinelli_Simone_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (1MB)

Abstract

L’obiettivo di questo lavoro consiste nel determinare il ruolo e l’impatto che le regolamentazioni per l’acquisto di un’abitazione hanno sul settore immobiliare svizzero. Per questa ricerca sono state consultate delle fonti secondarie settoriali, che comprendono numerosi studi immobiliari e pubblicazioni da parte delle autorità svizzere. La grande importanza che il settore immobiliare ricopre per l’economia nazionale richiede degli interventi politici mirati che rendano il mercato il più stabile possibile. A fronte di un contesto in cui i tassi d’interesse sui prestiti ipotecari sono da anni al ribasso, il mercato immobiliare si trova sempre più confrontato con una domanda di abitazioni di proprietà in ascesa e un’incessante crescita dei loro prezzi. Questa situazione è molto rischiosa, poiché un crollo improvviso del mercato comporterebbe dei seri danni per tutta l’economia svizzera. Per questo motivo, la concessione di crediti ipotecari è stata regolamentata da parte delle autorità, al fine di consentire l’accesso alla proprietà abitativa unicamente alle economie domestiche che non rappresentano rischi d’insolvenza importanti. Dall’analisi dei dati, emerge che il fattore principale che alimenta gli squilibri tra la domanda e l’offerta di immobili è da attribuire alla politica monetaria espansiva, attuata dalla Banca nazionale svizzera per favorire lo sviluppo economico del Paese. La ricerca dimostra anche che l’inasprimento delle condizioni per l’accesso ad un credito ipotecario hanno risolto solo in parte il problema. La solidità del sistema finanziario si è rafforzata, ma l’incremento dei prezzi degli immobili non si è ridotto. Inoltre, queste normative prudenziali non hanno nemmeno diminuito l’elevato tasso di crescita dell’indebitamento delle economie domestiche, ma l’hanno unicamente attenuato per un certo periodo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Lunati, Diego
Uncontrolled Keywords: mercato immobiliare, settore immobiliare, Svizzera, mercato ipotecario, credito ipotecario, tassi d’interesse, regolamentazioni, sistema finanziario, politica monetaria, acquisto, casa
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4059

Actions (login required)

View Item View Item