L’evoluzione del ruolo della donna nella società e nel mondo del lavoro

Pescia, Shelly (2021) L’evoluzione del ruolo della donna nella società e nel mondo del lavoro. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Pescia_Shelly_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (2MB)

Abstract

Il presente elaborato desidera analizzare l’evoluzione storica della donna all’interno della società e del mondo del lavoro. Mediante la lettura di libri e testi scientifici prodotti da donne e uomini appartenenti a culture, tempi e ceti differenti tra loro è stato possibile assumere svariati punti di vista. L’obiettivo, partendo dalle società originali, è quello di comprendere quali sono stati i cambiamenti fondamentali avvenuti nelle società del tempo, e le relative ragioni, che hanno portato il genere femminile a soccombere al predominio maschile in ambito sociale e lavorativo nel corso dei secoli. Si avrà modo di scoprire che i ruoli di supremazia in origine erano radicalmente diversi da quelli conosciuti al giorno d’oggi: agli albori erano le donne a detenere il potere decisionale negli insediamenti e nelle tribù. Inoltre, si cercherà di dare un senso ed una possibile spiegazione al cambiamento di leadership e di status sociale attribuito al genere femminile. Quale avvenimento esattamente ha sancito la mutazione della leadership ed il cambio da società matriarcale a società patriarcale? Verranno messi in luce per ciascun periodo storico gli avvenimenti più significativi ed i personaggi che hanno contribuito a segnare positivamente o negativamente l’epoca. L’analisi antropologica porterà poi ai giorni attuali ed all’analisi di un paese, l’Islanda, in cui apparentemente, l’uguaglianza pare aver assunto una forma concreta mediante delle politiche correttive attuate dal governo. Si cercherà di mettere in luce le motivazioni che hanno spinto l’Islanda sulla strada dell’uguaglianza tangibile, le quali non sono ricercabili solo ed esclusivamente in un senso etico e di giustizia sociale, ma hanno anche spiegazioni di carattere economico e politico. Da ultimo si rende necessario un accenno alla situazione presente oggigiorno in India, paese che sembrerebbe aver categoricamente respinto e rifiutato l’emancipazione femminile facendo soccombere le donne, le loro ambizioni e la posizione occupata da costoro nella società.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Mirante, Amalia
Uncontrolled Keywords: evoluzione, emancipazione, donne, gender equality, pari opportunità
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/4053

Actions (login required)

View Item View Item