Una prospettiva educativa sulle dimensioni della vita : Gli effetti del Covid-19 sulla qualità della vita dei residenti di foyer La Gente

Bottani, Noemi (2021) Una prospettiva educativa sulle dimensioni della vita : Gli effetti del Covid-19 sulla qualità della vita dei residenti di foyer La Gente. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Bottani Noemi tesi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (2MB)

Abstract

Il presente lavoro di tesi ha indagato in che maniera l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 ha influito sulla qualità della vita dei residenti di foyer La Gente, struttura che accoglie persone con disabilità intellettive e psichiche. Il primo obiettivo del lavoro di tesi è stato quello di indagare la percezione degli utenti del foyer rispetto alla propria qualità della vita nel periodo antecedente la pandemia, per confrontarla successivamente con quella durante l’emergenza. Il secondo obiettivo è consistito nel raccogliere e analizzare gli interventi messi in atto dagli educatori del foyer per il mantenimento di una soddisfacente qualità della vita dei residenti, confrontando la presa a carico in condizioni ordinarie con quella attuata nel periodo di emergenza sanitaria. L’approccio metodologico adottato è quello della ricerca empirica di tipo qualitativo, che permette di indagare le rappresentazioni e le costruzioni di senso personali. Considerando che la qualità della vita è legata ai bisogni e alle aspettative individuali, è stato utilizzato un approccio che, tramite interviste e questionari, permettesse di mettere in luce i vissuti personali degli utenti nei due periodi presi in considerazione e i sostegni attuati dagli educatori per continuare a garantire loro un livello soddisfacente di qualità di vita. Dopo una presentazione del foyer La Gente, della tipologia di utenza ospitata e dell’équipe che vi opera e all’introduzione del tema dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19, nella prima parte della dissertazione è stato presentato il costrutto di Qualità della Vita, illustrandone i suoi aspetti più significativi e rappresentativi. In seguito, è stata esposta la prospettiva ecologica della Qualità della Vita, elemento fondante del costrutto e aspetto imprescindibile per la sua applicazione, approfondendo il Modello di Qualità della Vita illustrato da Schalock e Verdugo Alonso. Questo paradigma si struttura in otto domini, i quali rappresentano le dimensioni esistenziali delle persone nonché le componenti stesse del costrutto di Qualità della Vita. Per ogni dominio sono stati selezionati gli indicatori ritenuti più pertinenti rispetto agli obiettivi del lavoro di tesi, poiché potenzialmente in grado di rilevare i cambiamenti più significativi introdotti dalla pandemia. Gli indicatori presi in esame sono stati approfonditi a livello teorico, al fine di offrire una cornice di riferimento entro cui è stata sviluppata l’analisi. A partire dai dati raccolti è stato possibile mettere in luce come la pandemia ha influito in maniera significativa sulla qualità della vita dei residenti del foyer La Gente e di come ha perturbato le percezioni degli utenti rispetto a tutti i domini e ai diversi indicatori presi in esame. Inoltre, sono stati evidenziati i sostegni messi in atto da parte degli operatori per affrontare le diverse criticità generate dal contesto emergenziale, al fine di garantire loro un livello di qualità della vita soddisfacente.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Additional Information: Opzione: Educatore sociale
Uncontrolled Keywords: Qualità della vita, benessere, Covid-19, emergenza sanitaria, disabilità, foyer, educatore, educatrice sociale, autodeterminazione, inclusione sociale
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3929

Actions (login required)

View Item View Item