Commercio equo e solidale : fattori di valutazione e scelta d’acquisto dei Millennials ticinesi

Pasta, Elisa (2020) Commercio equo e solidale : fattori di valutazione e scelta d’acquisto dei Millennials ticinesi. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Pasta_Tesi_Eco_Bsc.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (2MB)

Abstract

Negli ultimi anni ci si è resi conto dell’importanza che possono avere delle buone strategie di marketing anche per le organizzazioni del commercio equo e solidale. Esse sono utili per promuovere comportamenti volontari di acquisto da parte dei consumatori per i prodotti certificati, in grado di migliorare la nostra società nel suo complesso. Il movimento del commercio equo e solidale ha infatti lo scopo di garantire ai produttori dei paesi del Sud una retribuzione dignitosa, sicurezza sul posto di lavoro e salvaguardia per l’ambiente. Una comprensione più dettagliata del consumatore target può rivelarsi fondamentale, poiché permette di determinare quei fattori che possono influenzarne il processo di valutazione e di scelta di acquisto dei prodotti. Nel presente studio, effettuato attraverso una metodologia di ricerca mista con l’ausilio di questionari e interviste effettuate a consumatori e ad un esperto di marketing di Fairtrade Max Havelaar, sono state eseguite delle indagini che mirano ad una comprensione più dettagliata del consumatore ticinese della generazione Millennial e di quei fattori che possono avere un’influenza preponderante nei processi di valutazione e scelta d’acquisto dei prodotti certificati. Indagare sui fattori d’influenza in maniera specifica può rivelarsi molto utile nel progettare interventi di marketing e di sensibilizzazione futuri che mirino ad influenzarne positivamente le scelte alimentari. Inoltre i risultati di questa ricerca possono rivelarsi validi anche per analizzare il grado di sensibilizzazione e la propensione all’acquisto di prodotti certificati del commercio equo e solidale, in Ticino e rispettivamente in Svizzera. Sulla base dei dati ottenuti e delle riflessioni fatte, possono essere presi degli spunti pratici per le organizzazioni del commercio equo e solidale, e per le aziende partner, le quali intendono rivolgersi a consumatori ticinesi della generazione Millennial.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Mendini, Monica
Uncontrolled Keywords: millennial, Ticino, marketing, commercio equo, commercio solidale, consumatori, Fairtrade, Max Havelaar, Savizzera, alimentari
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3907

Actions (login required)

View Item View Item