L’evoluzione delle organizzazioni criminali in Svizzera

Nogic, Matea (2020) L’evoluzione delle organizzazioni criminali in Svizzera. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Nogic_Matea_Tesi_Eco_Bsc.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (2MB)

Abstract

Quando si analizza lo stato della criminalità in un paese, si suole andare a esaminare il numero degli omicidi compiuti sul territorio, la quantità di furti ed estorsioni, il traffico di droga e tutta una serie di altri crimini che vanno a comporre il mosaico dei reati commessi all’interno di uno Stato. Ciononostante, vi sono dei gruppi di persone che incarnano buona parte di questi atti illeciti potendo spesso contare su grandi quantità di risorse, sulla cooperazione con altri individui e sull’appoggio di funzionari statali corrotti. Queste associazioni di persone compongono il panorama della criminalità organizzata, la cui influenza non risparmia più nessuna nazione nel mondo. Non fa eccezione a questo principio la Svizzera che, con la sua economia favorevole e il suo sistema finanziario storicamente legato al segreto bancario, si è rivelata essere nel tempo un ottimo nascondiglio per le bande criminali e, soprattutto, un vero e proprio punto di raccordo per i proventi relativi ad attività illecite commesse dalle organizzazioni criminali. Chiaramente un paese, che per anni ha tutelato l’identità dei propri clienti bancari, risulta essere il luogo perfetto per il riciclaggio di denaro, soprattutto considerando la posizione strategica della Confederazione nel cuore dell’Europa e osservando la sua vicinanza alla penisola italica, culla delle mafie più influenti al mondo, tra le quali si citano camorra, ‘ndrangheta e Cosa Nostra. In questa tesi di Bachelor si andranno quindi ad analizzare le organizzazioni criminali e si proporrà un’analisi incrociata tra queste e i gruppi malavitosi presenti in Svizzera. In un secondo momento, saranno esaminate le istituzioni che si occupano della lotta alla mafia nella Confederazione per poi concludere lo studio valutando l’efficacia e i risultati di quest’ultime. Questo lavoro mira, di conseguenza, a sviluppare una visione d’insieme delle istituzioni svizzere atte a mitigare il fenomeno della criminalità organizzata, mostrandone punti di forza e lacune, osservabili soprattutto tramite i dati relativi ai crimini commessi in Svizzera.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Mini, Mauro
Uncontrolled Keywords: criminalità, corruzione, Svizzera, organizzazioni, riciclaggio, mafia
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3904

Actions (login required)

View Item View Item