L’educatore e il suo ruolo nel lavoro sociale comunitario : Come l’educatore può contribuire allo sviluppo del Welfare Community e perché la sua presenza è necessaria sul nostro territorio ticinese

Ancelliero, Shada (2021) L’educatore e il suo ruolo nel lavoro sociale comunitario : Come l’educatore può contribuire allo sviluppo del Welfare Community e perché la sua presenza è necessaria sul nostro territorio ticinese. Bachelor thesis, Scuola Universitaria della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Ancelliero Shada tesi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (789kB)

Abstract

L’importanza dell’educatore e delle sue competenze, quindi la sua giustificata presenza sul territorio ticinese per lo sviluppo di un Welfare di Comunità, costituiscono il fil rouge di questa ricerca empirica svolta all’interno del servizio di Lavoro Sociale Comunitario (LSC) di Pro Senectute Ticino e Moesano. All’interno dei numerosi progetti di LSC sparsi sul territorio ticinese si lavora contemporaneamente su due aspetti: uno che segue i principi di lavoro sociale comunitario, favorendo lo sviluppo di Welfare di Comunità, e uno basato su una collaborazione con l’Ufficio del Sostegno Sociale e dell’Inserimento che mira a reinserire socialmente persone in situazione di assistenza attraverso misure di attività di utilità pubblica, direttamente impiegate all’interno dei progetti stessi. Questo scritto vuole rispondere alla domanda di ricerca: “in che modo l’educatore può contribuire allo sviluppo del Welfare Community?” virando e mettendo però l’accento sulle specificità che caratterizzano il ruolo dell’educatore in questo settore. Partendo dalla creazione di una base teorica sui concetti di Welfare Community, lavoro sociale comunitario e sul ruolo dell’educatore sociale. È stato successivamente utilizzato lo strumento delle interviste semi-strutturate, rivolte a educatori attivi nel servizio e al responsabile del Settore di Lavoro Sociale Comunitario di Pro Senectute, per meglio comprendere le azioni svolte dall’educatore in questo contesto e le relative competenze sviluppate, i limiti e le difficoltà con cui l’educatore è confrontato in questo contesto e i possibili strumenti da “mettere in campo” per far loro fronte. All’interno dell’analisi vera e propria, vengono affrontate le tematiche emerse dai risultati, come ad esempio le dimensioni dell’attesa e dell’incertezza, il significato del limite in questo campo e gli strumenti e le competenze da possedere.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Additional Information: Opzione: Educatore sociale
Uncontrolled Keywords: ruoli, educatore, comunità, Welfare Community, lavoro sociale comunitario
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3868

Actions (login required)

View Item View Item