Come la pratica della meditazione Mindfulness puó influire sulla qualità di vita del paziente con malattia in fase terminale

Rezzonico, Arianna (2021) Come la pratica della meditazione Mindfulness puó influire sulla qualità di vita del paziente con malattia in fase terminale. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Rezzonico Arianna.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (8MB)

Abstract

BACKGROUND Ogni persona al mondo prima o poi invecchia, si ammala, si cura e, infine, qualsiasi percorso abbia seguito fino a quel momento, giunge al termine della sua vita. La qualità di vita è sempre un aspetto importantissimo, ma assume un significato ancora piú grande nell’ultima fase di malattia e nel fine vita. L’infermiere, in collaborazione con le altre figure professionali sanitarie, gioca un ruolo fondamentale nel tentare di garantire ai pazienti la miglior qualità di vita possibile lungo tutto il percorso di cura, fino anche al sopraggiungere della morte. Questo compito non riguarda soltanto la gestione del dolore, bensí la gestione di tutta la sintomatologia e la ricerca di un approccio che dia ascolto ai desideri e bisogni del paziente, ovvero a ció che egli/ella considera piú importante. L’introduzione di interventi basati sulla meditazione Mindfulness nella cura potrebbe aiutare a migliorare la sintomatologia nei pazienti affetti da malattie in fase terminale, migliorando la loro qualità di vita. SCOPO Questa revisione di letteratura ha l’obiettivo di osservare e confrontare alcuni studi riguardanti l’efficacia dell’implementazione della meditazione Mindfulness (o di interventi su di essa basati) nella gestione infermieristica della sintomatologia del paziente con malattia in fase terminale. METODOLOGIA Per la stesura di questo lavoro di tesi ho utilizzato il metodo della revisione di letteratura, prendendo spunto nell’elaborazione della sua struttura dagli undici passi di Sironi. Si tratta di un confronto obiettivo di alcuni articoli di ricerca concernenti l’argomento scelto, con lo scopo di fungere da aggiornamento e fornire spunti per eventuali future ricerche e revisioni, per poter apportare un valore aggiunto alla pratica infermieristica. La selezione degli articoli è avvenuta attraverso l’elaborazione di alcuni criteri di inclusione e di esclusione e la ricerca tramite parole chiave all’interno delle banche dati disponibili. RISULTATI Sono stati considerati undici articoli per la stesura di questa revisione di letteratura. I risultati osservati all’interno degli studi considerati sembrano, nel complesso, indicare una correlazione tra l’intervento basato sulla Mindfulness e un miglioramento della qualità di vita percepita. Due degli studi considerati sono risultati inconcludenti, mentre un terzo studio ha osservato un’assenza di correlazione tra la Mindfulness e un eventuale miglioramento della qualità di vita. CONCLUSIONI Questo argomento dovrebbe essere ulteriormente approfondito per poter raccogliere ulteriori dati. Tuttavia la maggior parte delle ricerche considerate hanno mostrato una correlazione statisticamente significativa tra l’intervento e l’outcome. Sono inoltre stati evidenziati, nella discussione, vari spunti per possibili future ricerche che potrebbero arricchire la pratica infermieristica. PAROLE CHIAVE End of life, palliative care, meditation, mindfulness, MBSR, quality of life

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3845

Actions (login required)

View Item View Item