Il morire. Accompagnare ed accompagnarsi: strategie di coping di chi assiste il morente

Abd El Nabi, Noor (2021) Il morire. Accompagnare ed accompagnarsi: strategie di coping di chi assiste il morente. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Noor Abd El Nabi .pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (987kB)

Abstract

Background Molto spesso gli infermieri si devono confrontare con situazioni difficili e complesse che portano a sofferenza fisica e psichica. Questa sofferenza deve essere affrontata in maniera efficace per evitare l’insorgere di gravi conseguenze sul lavoro e sulla salute del professionista (Martins et al., 2014). Prendersi cura dei pazienti durante la fase di fine vita, può influenzare gli infermieri in diversi modi e spesso ci si può sentire impreparati nello svolgere questo compito. Le principali preoccupazioni risultano essere la paura di affrontare il momento della morte di un altro soggetto e l’ansia di non essere in grado di non riuscire a supportare adeguatamente il paziente ed i suoi famigliari (Berndsson et al., 2019). Obiettivi Gli obiettivi di questa ricerca sono i seguenti: individuare le cause di disagio provocate dal tema della morte, analizzare le strategie messe in atto da professionisti e caregiver a contatto con persone morenti, esaminare le implicazioni delle strategie di chi assiste il morente per le cure infermieristiche. Metodologia Il seguente lavoro di ricerca è suddiviso in due parti: nella prima parte si sviluppa un quadro teorico, elaborato tramite la lettura di libri di testo e la ricerca di articoli scientifici. In seguito, l’elaborazione della seconda parte di ricerca è avvenuta grazie ad interviste semi-strutturate. Sono stati intervistati 14 soggetti: sei infermieri, due soccorritori professionisti, un collaboratore del Care Team Ticino, due impresari di onoranze funebri e tre caregiver. Su consenso degli intervistati, le interviste sono state registrate e integralmente trascritte per poi essere in seguito analizzate. Risultati Le tre maggiori cause di disagio nell’ambito correlato al tema della morte sono: l’inesperienza, la poca formazione scolastica e l’insufficiente accompagnamento pedagogico durante i contatti con le persone morenti. La strategia di coping maggiormente utilizzata per far fronte a questi momenti di disagio è quella della condivisione. Altri tipi di strategie emerse sono le passeggiate, lo sport oppure trascorrere del tempo in compagnia di persone care. Conclusioni Dalle ricerche effettuate sono emerse molteplici strategie di coping utili a fronteggiare lo stress correlato al tema della morte, al fine di mantenere il benessere psichico delle persone intervistate. Un approfondimento ulteriore del lavoro di tesi dovrebbe indagare approfonditamente il tema della condivisione e delle conseguenze che un disagio e un distress psicologico possono avere sulla salute mentale e fisica del personale infermieristico. Infine, sarebbe stimolante per la ricerca intervistare dei medici e conoscere la loro esperienza e opinione in merito alla tematica trattata.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3793

Actions (login required)

View Item View Item