Strumenti efficaci per la valutazione della dispnea nei pazienti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica: revisione della letteratura

Lentschik, Daniele (2021) Strumenti efficaci per la valutazione della dispnea nei pazienti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica: revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Lentschik Daniele.PDF - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Background La Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) è una tra le malattie neurodegenerative più frequenti nell’età adulta, la cui prognosi è inevitabilmente infausta nel giro di 3-5 anni dalla sua diagnosi. Le cause rimangono per lo più sconosciute, ma sempre più studi rivelano una correlazione tra fattori ambientali e genetici. La malattia è sporadica in circa l’85-90% dei casi, mentre nel restante 10-15% è famigliare e può manifestarsi con diverse forme cliniche. Fino ad oggi non è stato trovato alcun medicamento in grado di curare in maniera risolutiva la SLA e per questo motivo ci si concentra sui trattamenti volti alla gestione della sintomatologia. Quasi la totalità dei pazienti va in contro ad insufficienza respiratoria nel corso della malattia e nella maggior parte dei casi vi è associata la dispnea. Questo sintomo provoca grande sofferenza al paziente e a chi lo circonda e la sua valutazione risulta spesso difficoltosa. Obiettivi Lo scopo di questo lavoro di tesi è quello di rispondere alla seguente domanda di ricerca: “quali sono gli strumenti a disposizione dell’infermiere per valutare con efficacia la dispnea nei pazienti affetti da SLA?”. Gli obiettivi del lavoro sono quelli di identificare gli strumenti attraverso l’analisi della letteratura scientifica con provata efficacia per la valutazione della dispnea nei pazienti affetti da SLA, descrivere il ruolo infermieristico nella valutazione della dispnea nei pazienti affetti da SLA e implementare le conoscenze professionali nella gestione di malattie croniche neurodegenerative. Metodo È stata effettuata una revisione sistematica della letteratura e per ricercare gli studi sono state utilizzate le seguenti banche dati: PubMed, CINHAL (EBSCO), Cochrane Library e Wiley-Blackwell. Dopo aver eseguito un’accurata analisi, sono stati selezionati 5 articoli per svolgere questo lavoro di tesi. Risultati L’analisi degli studi ha identificato tre strumenti efficaci per la valutazione della dispnea nei pazienti affetti da SLA: la Dyspnea-ALS-Scale a 15 item (DALS-15), la scala di Borg modificata e il BDI/TDI. Queste scale possiedono una buona sensibilità e specificità. Inoltre, il loro utilizzo è stato dimostrato essere di facile e di breve durata. Conclusioni I tre strumenti identificati ed analizzati attraverso questo lavoro risultano efficaci nel valutare la dispnea nella SLA e la loro particolare sensibilità permette di riconoscere precocemente la comparsa di problematiche respiratorie. Quest’ultimo aspetto è di fondamentale importanza per poter fornire trattamenti tempestivi che permettono di migliorare la qualità di vita del paziente e dei suoi famigliari. Essendo un tema di recente interesse scientifico, non sono presenti molti studi su questo tema. Per questo motivo, sono necessarie ulteriori ricerche in merito a questo argomento. Parole chiavi Assessment, scale, tools, amyotrophic lateral sclerosis, dyspnea, validation

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3785

Actions (login required)

View Item View Item