Scale di valutazione dello stato confusionale acuto nelle terapie Intensive pediatriche: una revisione della letteratura

De Taddeo, Zoe (2021) Scale di valutazione dello stato confusionale acuto nelle terapie Intensive pediatriche: una revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
De Taddeo Zoe.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

Background il Delirium è una sindrome neurologica indice di una disfunzione acuta del sistema nervoso centrale che si manifesta con un cambiamento repentino e fluttuante dello stato cognitivo e del comportamento. Nelle cure intensive pediatriche, la prevalenza del delirio varia dal 13 al 44% ed è associata ad un aumento dei costi sanitari, della mortalità e della morbilità. Il delirio può verificarsi in qualsiasi ambiente, ma il rischio in terapia intensiva è maggiore poichè il paziente è costantemente esposto ad una serie di fattori di rischio, inerenti la malattia critica, i suoi trattamenti e il contesto di cura, che uniti contribuiscono allo sviluppo della sindrome. L’implementazione delle scale di valutazione del delirio ha aiutato gli infermieri nel riconoscimento dei sintomi e semplificato la diagnosi medica; questo ha permesso di migliorare il trattamento e prevenire i danni a breve e a lungo termine. Esistono diversi strumenti di screening del delirio, ognuno con una struttura e metodo di applicazione diverso, la scelta di quale utilizzare quotidianamente per valutare il comportamento del bambino è affidata all’infermiere che deve perciò conoscere, in base alla situazione in cui si trova e alle caratteristiche del paziente, quale è la scala migliore. Obiettivi Lo scopo del seguente lavoro è quello di rispondere alla domanda di ricerca: “Quali sono attualmente gli strumenti di screening più efficaci da utilizzare nella pratica quotidiana per identificare e diagnosticare precocemente il delirium nei bambini ricoverati in terapia intensiva pediatrica?”. L’obiettivo è quindi quello di ricercare quale sia lo strumento più idoneo per l’uso di routine da parte dell’infermiere, al fine di identificare precocemente i bambini affetti da delirio e prevenirne le complicanze a breve e lungo termine. Metodologia Per la stesura del seguente lavoro di tesi è stato utilizzato il metodo della revisione della letteratura. Gli articoli selezionati sono stati ricercati sulle seguenti banche dati: Chinal (EBSCO), SpringerLink, Elsevier, World Wide Science, Medline. Per rispondere al quesito di ricerca sono stati ritenuti idonei 7 articoli. Risultati Gli articoli utilizzati hanno analizzato le seguenti scale: CAP-D, psCAM-ICU, pCAM-ICU e SOS-PD. Di queste scale sono state esaminate principalmente le proprietà psicometriche, il metodo di applicazione (osservativo o questionario), il tempo di compilazione necessario, la frequenza con cui vengono fatte le valutazioni e la facilità d’uso. Conclusioni Grazie alle ottime proprietà psicometriche, La CAP-D è risultata essere la scala migliore da utilizzare nelle cure intense Pediatriche. Lo strumento è facile e rapido da utilizzare ed è poco invasivo per i pazienti. Questo lavoro offre diversi spunti di riflessione, da cui è possibile partire per svolgere eventuali ricerche future, come: lo sviluppo di uno strumento specifico per bambini molto piccoli e con ritardo di sviluppo, verificare la possibilità di applicazione delle scale anche nei pazienti profondamente sedati, indagare le conseguenze a breve e lungo termine del delirio sul paziente e la famiglia, verificare l’efficacia degli interventi preventivi e le conoscenze degli infermieri su questo fenomeno. I principali limiti della seguente revisione sono stati: il numero relativamente ridotto di articoli presenti in letteratura su questo tema, il criterio di riferimento con cui sono state calcolate le proprietà psicometriche non era sempre lo stesso in tutti gli articoli, campione di studio eterogeneo. Parole chiave Delirium / Pediatric Intensive Care Units / Screening tools/ Validity / Diagnosis / Prevention / Nurse assessment / Children

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3775

Actions (login required)

View Item View Item