Il paziente candidato al trapianto polmonare: come l’allenamento aerobico migliora la tolleranza all’esercizio.Revisione della letteratura

Müller, Jessica (2020) Il paziente candidato al trapianto polmonare: come l’allenamento aerobico migliora la tolleranza all’esercizio.Revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Müller Jessica.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Introduzione I pazienti candidati al trapianto polmonare, in attesa dell’organo, partecipano a programmi di riabilitazione polmonare, la quale include esercizi aerobici, esercizi di forza, stretching, esercizi per la respirazione e sedute educazionali. Molti studi hanno dimostrato l’efficacia dell’allenamento aerobico per i pazienti con moderate e severe patologie polmonari croniche. Tuttavia non esistono linee guida che informano il terapista su come procedere nella presa a carico di questo tipo di pazienti. Obiettivi Lo scopo della mia tesi è quello di identificare in prima istanza gli allenamenti aerobici prescelti nella riabilitazione polmonare per i candidati al trapianto e come questi possano migliorare la tolleranza all’esercizio, valutandola tramite il 6MWT. In aggiunta si è indagata anche la qualità di vita di questi pazienti tramite il questionario SF-36. Metodologia Si è scelto di effettuare una revisione della letteratura utilizzando le principali banche dati, quali PubMed, PEDro e Cochrane Library. Tramite una serie di stringhe di ricerca, ottenute dalla combinazione di parole chiave e da una successiva selezione di determinati criteri di inclusione ed esclusione, si sono ottenuti otto articoli scientifici da analizzare nella mia sistematic review. Risultati Gli studi comprendevano un RCT, tre studi quasi sperimentali e quattro studi retrospettivi, con un totale di 1'498 pazienti candidati al trapianto polmonare sottoposti ad una riabilitazione polmonare. Tutti gli articoli includevano uno specifico allenamento aerobico, il quale ha un impatto sulla tolleranza all’esercizio, valutata in ognuno tramite il 6 minutes walking test. Gli allenamenti aerobici più utilizzati per questo tipo di pazienti sono il nordic walking, la cyclette, il treadmill e l’armergometro. Dall’analisi sono risultati tutti efficaci, migliorando infatti la distanza al 6MWT. Oltre a questo, è stata esaminata anche la percezione della qualità di vita dei pazienti in lista d’attesa al trapianto, anch’essa risultata migliorata con un aumento del punteggio nel questionario SF-36. Conclusioni Gli studi inclusi in questa revisione sistematica dimostrano che, l’allenamento aerobico introdotto nella riabilitazione polmonare del paziente candidato al trapianto di tale organo, associato ad esercizi di forza e stretching, ha un effetto positivo sulla sua capacità di esercizio migliorando la sua qualità di vita. In particolar modo se inserito in un contesto riabilitativo che comprenda molteplici fattori, tra cui l’educazione e la compliance del paziente.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3514

Actions (login required)

View Item View Item