Introduzione dell’infermiera scolastica come strategia per aumentare la copertura vaccinale

Vittori, Karen (2020) Introduzione dell’infermiera scolastica come strategia per aumentare la copertura vaccinale. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Vittori Karen.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (3MB)

Abstract

Nel 2019 in Svizzera sono stati registrati dei focolai di morbillo e due decessi per questa malattia. In altri stati il monitoraggio e la promozione delle vaccinazioni è fatta dalle infermiere scolastiche, figura presente nel nostro cantone, ma non è una figura presente nell’organico delle scuole, come lo è nelle scuole di altri stati. In questa ricerca si vuole indagare se l’infermiera scolastica possa essere una valida strategia per aumentare la copertura vaccinale nella comunità. Metodo Inizialmente la ricerca doveva essere fatta attraverso un questionario nelle scuole, oltre alla lettura del materiale presente in letteratura, ma nel corso della produzione del lavoro, a febbraio 2020 con la comparsa del coronavirus, si è dovuto passare unicamente ad una revisione della letteratura. Analisi Negli articoli analizzati emerge chiaramente, come l’intervento dell’infermiera scolastica, sia una strategia che funzioni per aumentare il tasso di immunizzazione, ma non solo, è anche considerata come una delle fonti sanitarie più rispettate e riconosciuta per mantendere una popolazione studentesca sana ed è raccomandata in ogni scuola. Le strategie messe in atto dagli infermieri scolastici sono abbastanza simili, tutte puntano sul monitoraggio delle vaccinazioni e sull’adeguata informazione della popolazione per aumentare la consapevolezza in materia di vaccinazioni. Conclusione L’obbiettivo della ricerca è stato in parte raggiunto, ovvero è stato dimostrato che attraverso l’inserimento dell’infermiere scolastico è possibile aumentare la copertura vaccinale, ma questo per quanto riguarda gli altri stati, come gli Stati Uniti, Finlandia e Inghilterra, non è stato purtroppo possibile ottenere dei dati riguardante la popolazione Ticinese.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3483

Actions (login required)

View Item View Item