Attuare un programma infermieristico di prevenzione che include svolgere esercizi addominali riduce il rischio di sviluppo di ernia parastomale in pazienti adulti con stomia. Revisione di letteratura

Costa, Elisa (2020) Attuare un programma infermieristico di prevenzione che include svolgere esercizi addominali riduce il rischio di sviluppo di ernia parastomale in pazienti adulti con stomia. Revisione di letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Costa Elisa.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (664kB)

Abstract

Background L’ernia parastomale è la complicanza tardiva più frequente che si sviluppa nei pazienti con stomia. Ha un impatto negativo sulla qualità di vita della persona in quanto causa ansia, stress e inattività fisica. Una delle principali conseguenze che comporta è la perdita del contenuto fecale dalla sacca di raccolta con un rischio maggiore di sporcare i vestiti, provocando situazioni di imbarazzo e isolamento sociale. L’adattamento ad una stomia è già di per sé difficile e lo diventa ancora maggiormente se presente un’ernia. L’infermiere ha il dovere di informare il paziente della possibilità di attuare un programma di prevenzione dell’ernia parastomale che include svolgere esercizi addominali per ridurne il rischio di sviluppo a lungo termine. Scopo L’obiettivo di questo lavoro di tesi è conoscere se attuare un programma di prevenzione infermieristico che include svolgere esercizi addominali riduce lo sviluppo di ernia parastomale in pazienti adulti con stomia. Metodologia La metodologia scelta per realizzare questo lavoro di tesi è la Revisione della Letteratura. Mi ha permesso di giungere ad una sintesi generale degli studi presenti dal 2005 al 2019. Ho ricercato gli articoli in tutte le banche dati offerte dalla SUPSI, ma quelle in cui ho trovato gli studi per questa revisione sono: PubMed, CINHAL, Sage Journals, Nursing Reference, Center Plus (EBSCO). Le keywords utilizzate per comporre la stinga di ricerca sono: “Abdominal exercise, core exercise, parastomal hernia, prevention, parastomal hernia prevention, nursing, nursing strategies, non-invasive”. Ho utilizzato solo l’operatore booleano AND. Risultati Dei dieci articoli revisionati solo tre dimostrano con dati quantitativi che attuare un programma infermieristico di prevenzione riduce il rischio di sviluppo in pazienti adulti con stomia; gli ulteriori studi esposti supportano la mia domanda di ricerca. Conclusioni Attuare un programma di prevenzione dell’ernia parastomale, che include svolgere esercizi addominali, riduce il rischio di sviluppo (Thompson&Trainor, 2005; Thompson, 2007; North, 2014), i costi per il sistema sanitario e per la stessa persona, e provoca un aumento della qualità di vita (North, 2014). Tale risultato è supportato dalle linee guida stilate dall’Association of Stoma Care Nurses UK 2016 nel capitolo riguardante la prevenzione dell’ernia parastomale (ASCS, 2016).

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3443

Actions (login required)

View Item View Item