L’aderenza terapeutica di terapie farmacologiche ed educative a domicilio nel paziente cardiopatico: quali sono le cause di non aderenza?

Cassina, Michela (2020) L’aderenza terapeutica di terapie farmacologiche ed educative a domicilio nel paziente cardiopatico: quali sono le cause di non aderenza? Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Cassina Michela.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (740kB)

Abstract

Background Oggigiorno gran parte della popolazione è abituata ad uno stile di vita malsano e sedentario, questo aumenta in modo importante il rischio di essere colpiti da una malattia cardiovascolare. Quando ciò accade la persona è costretta a modificare le proprie abitudini e lo stile di vita a cui è abituata. Purtroppo questi cambiamenti non sono sempre semplici o non sono compresi. Per questo, dopo la dimissione dall’ospedale, le terapie prescritte vengono seguite sempre meno. Obiettivi Lo scopo di questa ricerca è quello di rispondere alla seguente domanda: “L’aderenza terapeutica di terapie farmacologiche ed educative al domicilio nel paziente cardiopatico: quali sono le cause di non aderenza?”. Gli obiettivi di questo lavoro sono quelli di ricercare quali sono le cause che spingono il paziente cardiopatico a non seguire più le terapie prescritte in degenza ospedaliera, capire per quale motivo i pazienti ritengono “complicato” o “impegnativo” seguire la dieta e l’esercizio fisico che viene raccomandato nei centri specialistici. Metodo È stata effettuata una revisione sistematica della letteratura utilizzando le banche dati PubMed, Academic Oup e ScienceDirect. Lo scopo è stato quello di andare a cercare articoli full text scritti in lingua inglese che trattano il tipo di ricerca da me scelto, rispettando i criteri di inclusione ed esclusione. Al termine della ricerca ne ho ritenuti idonei 4. Conclusione Sebbene non sia facile analizzare un aspetto altamente soggettivo come la decisione di seguire o meno un trattamento o un’indicazione medica, gli articoli scientifici in analisi hanno un punto in comune. Tutti gli studi riportano che la mancanza di un partner e/o di un amico che svolgono una funzione di sostegno, sono indispensabili per portare a buon fine la riabilitazione. Parole chiave Heart patient, rehabilitation, resignation, adherence, continuous care, self-care, chronic disease, nurse, adults, education, cardiology, therapeutic, adherence at home, rehabilitation at home, cardiac disease.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3437

Actions (login required)

View Item View Item