La realtà dei NEET all’interno di un CEM : (ricerca qualitativa utile a sostenere dei giovani in situazione di stallo, collocati in un istituto per minori)

Mirra, Walid (2020) La realtà dei NEET all’interno di un CEM : (ricerca qualitativa utile a sostenere dei giovani in situazione di stallo, collocati in un istituto per minori). Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Tesi di bachelor - Walid Mirra.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (1MB)

Abstract

Questo Lavoro di Tesi affronta il tema dei giovani che per una moltitudine di fattori, si trovano a vivere una condizione di inattività lavorativa, formativa e istruttiva, definiti nel linguaggio scientifico con l’acronimo “NEET” (Not in Education Employment or Training). L’attualità di questo fenomeno sociale è uno degli argomenti che più interessa diversi ambiti politici e sociali della realtà ticinese. Il presente lavoro di indagine si concentra sui vissuti e le percezioni dei ragazzi in situazione di NEET, che si trovano collocati all’interno di un Centro Educatvo Minorile (CEM), e sulle modalità adottate dagli operatori sociali con cui lavorano, per fornteggiare questa problematica. Strutturalmente questo Lavoro di Tesi presenta una parte iniziale dove viene contestulalizzato il fenomeno sociale in questione secondo il mondo accademico e più nello specifico a livello svizzero e poi ticinese. Segue un approfondimento relativo al contesto nel quale è avvenuta la ricerca ossia il gruppo residenziale Albachiara della Fondazione Paolo Torriani per minorenni, luogo in cui sono state raccolte le testimonianze dei giovani NEET e degli educatori sociali che quotidianamente lavorano con loro. Per la raccolta dei dati sono state effettuate due interviste semi-strutturate, una ai giovani in situazione di NEET collocati all’interno del’istituto e una agli educatori che vi lavorano a contatto, questo aspetto viene approfondito nella parte dedicata alla metodologia di questo lavoro di indagine. Per quanto concerne i risultati emersi dall’analisi delle informazioni, questi sono descritti e illustrati nel corpo centrale del documento, la dissertazione. Nella parte finale di questo elaborato vengono sollevate diverse riflessioni circa la presa a carico di questi giovani, sia da parte dei professionisti e dei servizi competenti, sia da parte del sistema politico-legislativo ticinese. Nelle conclusioni verrano inoltre proposti alcuni accorgimenti possibili, utili a rendere maggiormente funzionale il lavoro di sostegno e accompagnamento per i giovani NEET presenti sul territorio ticinese.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Additional Information: Opzione: Educatore sociale
Uncontrolled Keywords: NEET, fenomeno NEET, giovani, adolescenza, lavoro, società, formazione, futuro, impasse, Ticino, Fondazione Paolo Torriani, CEM, centro educativo minorile, educatore sociale, scuola media, problematica sociale
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3363

Actions (login required)

View Item View Item