La cosa più importante: un viaggio di esplorazione tra gli organizzatori concettuali

Colosio, Simona (2020) La cosa più importante: un viaggio di esplorazione tra gli organizzatori concettuali. Master thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI).

[img] Text
Colosio, Simona_LD.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (4MB)

Abstract

Qual è la cosa più importante quando si parla di insegnamento? Quale bagaglio conta davvero per i nostri giovani? Siamo di fronte ad una società nuova: il sapere è alla portata di tutti e prolifera a gran velocità. In risposta a questo cambiamento, nasce l’idea di una didattica costruita su pochi ma unificanti concetti chiave in grado di selezionare e organizzare l’essenziale nel grande calderone della conoscenza scientifica. Lo scopo di questa ricerca è stato quello di progettare un percorso didattico in biologia umana mettendo al centro le idee chiave pensate per la scuola media e raccoglierne le implicazioni per il docente. 23 allievi tra i 13 e i 14 anni sono stati osservati e le loro sensazioni raccolte in un diario di bordo della docente. L’indagine è stata svolta secondo il metodo di ricercaazione, alternando momenti di intervento didattico con momenti di riflessione critica e riprogettazione. La sperimentazione con modelli si è rilevata una possibile conseguenza della progettazione, implicando dei limiti ma anche delle opportunità. I concetti chiave vanno identificati nelle attività che meglio si prestano senza forzature e senza perdere la spontaneità degli allievi. La ricerca dell’essenziale implica una ricerca più qualitativa dei contenuti piuttosto che quantitativa. È importante costruire questi concetti insieme alla classe e vedere questo approccio come un modo di pensare sistemico. Lo sguardo dell’allievo rimane per ora un ambito inesplorato per il quale confido in ulteriori indagini. Relatore: Daniele Milani. Materia: Scienze naturali.

Item Type: Thesis (Master)
Corso: UNSPECIFIED
Supervisors: Milani, Daniele
Uncontrolled Keywords: organizzatori concettuali, biologia umana, essenziale, pensare sistemico, sguardo docente
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/3163

Actions (login required)

View Item View Item