La mHealth nella promozione dell’attività fisica a seguito della riabilitazione cardiovascolare: una revisione della letteratura e una proposta di applicazione per smartphone

Taddei, Carol (2019) La mHealth nella promozione dell’attività fisica a seguito della riabilitazione cardiovascolare: una revisione della letteratura e una proposta di applicazione per smartphone. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Taddei Carol.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Background Le problematiche cardiovascolari sono la prima causa di morte e invalidità nel mondo, la situazione è la medesima pure nel nostro paese, dove - secondo fonti ufficiali - assorbono circa il 40% della spesa sanitaria. Esse sono strettamente legate ai fattori di rischio cardiovascolari e tra questi emerge la sedentarietà. Ad oggi la popolazione di individui affetti da patologie cardiovascolari che accede alla riabilitazione è intorno al 50% e di questi solamente una piccola parte al termine del programma mantiene uno stile di vita fisicamente attivo. Obiettivi Questa revisione ha come obiettivo quello di verificare l’efficacia di strumenti di mHealth nel mantenimento e nella promozione di uno stile di vita fisicamente attivo nella popolazione di individui affetti da patologie cardiovascolari in seguito al programma di riabilitazione. Metodologia È stata condotta una revisione della letteratura presente sulle banche dati di PubMed, PEDro e Cochrane Library tra gennaio 2019 e febbraio 2019. Le parole chiave utilizzate sono state: “coronary heart disease”, “coronary artery disease”, “myocardial infarction”, “cardiovascular disease”, “smartphone”, “mobile phone”, “mobile health”, “mHealth”, “digital health”, “cardiac rehabilitation”, “secondary prevention”, “physical activity”, “adherence”, “compliance”. È stato inizialmente utilizzato il MeSH (Medical Subject Headigs) database di PubMed e in seguito sono state combinate le parole chiave con gli operatori booleani AND e OR per ottenere altre stringhe di ricerca su tutte e tre le banche dati. Da gli iniziali 448 risultati ottenuti sono stati selezionati 8 articoli eleggibili per questa revisione in base ai criteri di inclusione ed esclusione. Per comprendere quali fossero gli elementi associati a una maggiore efficacia è stata svolta una sintesi critica dei risultati e una lettura approfondita della tipologia di intervento con cui si sono condotti gli studi; in seguito si è proceduto a sviluppare concettualmente un’applicazione per smartphone. Risultati I risultati di tutti gli articoli selezionati mostrano un trend positivo nel livello di attività fisica dei gruppi sottoposti all’intervento. Degli 8 studi analizzati, 5 sembrano suggerire l’efficacia dei supporti di mHealth a seguito della riabilitazione cardiovascolare nella popolazione affetta da patologie cardiovascolari. Altri 2 studi mostrano risultati contrastanti tra i vari parametri di outcome utilizzati mentre i dati dell’ultimo studio non risultano essere statisticamente significativi. Conclusioni I risultati di questa revisione sembrerebbero suggerire l’efficacia dei supporti di mHealth nel mantenere fisicamente attivi gli individui affetti da malattie cardiache a seguito della riabilitazione cardiovascolare. Tuttavia, la qualità degli studi condotti, la variabilità della tipologia di intervento e di contesto in cui sono stati effettuati gli studi non permettono di trarre solide conclusioni. La ricerca necessiterebbe di maggiori approfondimenti per ottenere risultati di maggior valore scientifico e fruibili nella pratica clinica.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2975

Actions (login required)

View Item View Item