Cure intense e intermedie neonatali: dilemmi e difficoltà per le infermiere e gli infermieri

Leoni, Irene (2019) Cure intense e intermedie neonatali: dilemmi e difficoltà per le infermiere e gli infermieri. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Leoni Irene.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (877kB)

Abstract

Background L’approccio alle cure neonatali ha subito, negli ultimi decenni, profondi cambiamenti che portano con sé l’insorgere di dilemmi e dubbi di carattere etico e morale. Le peculiarità del lavoro di chi opera all’interno di unità di cure intense e intermedie neonatali (la vulnerabilità e la specificità dei pazienti di cui ci si occupa; l’impossibilità di questi di esprimere consenso e di esercitare autonomia; l’incertezza portata all’estremo in relazione alla prognosi, al futuro, all’aver preso la decisione giusta; l’estendersi delle cure dal neonato alla famiglia, …) fanno di questa specialità della medicina un ambito che richiede molto, a livello tecnico e umano. Gli infermieri, in questi reparti, si trovano confrontati con situazioni emotivamente pregnanti, che obbligano a mobilizzare competenze non solo di carattere scientifico ma anche umanistico e che portano l’operatore a riflessioni di tipo etico. Scopo Il principale scopo di questa ricerca è quello di indagare i vissuti, le esperienze e le principali difficoltà degli infermieri che lavorano nei reparti di cura intensiva e cura intermedia neonatale in rapporto alla specificità di questi. La ricerca si pone anche come obiettivo quello di ricercare le strategie che questi infermieri attuano per far fonte al difficile contesto con cui sono confrontati. Metodologia Nella prima parte del lavoro è stata svolta una breve revisione della letteratura per mezzo di testi di riferimento sul tema e delle banche dati. Questo ha permesso di strutturare un quadro teorico di riferimento. In un secondo momento, per mezzo di un approccio di tipo qualitativo, sono state svolte delle interviste semi-strutturate a 3 infermieri cure intermedie neonatali e a 5 infermieri di cure intensive neonatali. Attraverso la stesura di tabelle sono stati poi estratti i dati significatici emersi dalle interviste. Risultati È emerso come il lavoro degli infermieri che operano in cure intermedie e intensive è contraddistinto da situazioni difficili da vivere e fronteggiare. Ma non mancano di certo gli aspetti positivi e di gioia. Per far fronte a queste situazioni e le richieste che ne derivano l’infermiere sviluppa delle strategie, sia di carattere personale che professionale. Conclusioni Dalla ricerca emergono molteplici similitudini da quanto costatato dall’analisi dell’intervista e quanto emerso in letteratura. I ruoli che l’infermiere assume in questi reparti e le competenze necessarie per adempiervi e fronteggiare le difficoltà caratteristiche di questi settori sono vari e molteplici. Keywords “Nurse”; “N-ICU”; N-IMC”; “Ethical issues”, “Distress”, “Problems”; “Difficulty”

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2952

Actions (login required)

View Item View Item