Sclerosi Multipla: l’impatto psicosociale della diagnosi nell’adulto. Revisione della letteratura

Giudice, Emily (2019) Sclerosi Multipla: l’impatto psicosociale della diagnosi nell’adulto. Revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Giudice Emily.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (619kB)

Abstract

Introduzione La Sclerosi Multipla (SM) è una malattia neurodegenerativa e autoimmune a bassa incidenza e a prevalenza femminile che colpisce principalmente in età giovane adulta con un picco tra i 20 e i 30 anni. Il processo demielinizzante causa delle lesioni a livello del Sistema Nervoso Centrale con insorgenza di un ampio spettro di sintomi e disabilità La diagnosi di Sclerosi Multipla ha un impatto psicologico e sociale notevole sulla vita dell’individuo soprattutto se concomitante ad un deficit fisico o psicologico, la scoperta della malattia richiede un periodo di elaborazione in cui la persona deve superare delle fasi che gli permettano di acquisire la consapevolezza necessaria a ritrovare il proprio benessere individuale e sociale attivando delle strategie di coping efficaci. La mancanza di accettazione della malattia influisce negativamente sul processo di cura e sulla qualità di vita della persona e dei famigliari. Obiettivi Lo scopo di questo lavoro di tesi è quello di individuare le possibili strategie infermieristiche da adottare per assistere una persona affetta da SM e i suoi famigliari, in modo da favorire l’accettazione della malattia e ridurre l’impatto psicologico legato alle complicanze. Gli obiettivi specifici sono i seguenti: - Individuare quali sono gli elementi che influenzano il percorso di accettazione della malattia nei pazienti con SM. - Identificare le strategie infermieristiche per poter sostenere il processo di accettazione della malattia nell’adulto a cui è stata recentemente diagnosticata la sclerosi multipla. Metodologia Per la stesura di questo lavoro è stata effettuata una revisione della letteratura. La prima parte dell’elaborato riguarda la stesura di un quadro teorico con lo scopo di approfondire i concetti fisiopatologici della SM, in questa fase si è fatto riferimento a 31 libri e articoli scientifici reperiti durante il periodo di ricerca. Successivamente per rispondere agli obiettivi di ricerca sono stati considerati 13 articoli di studi secondari effettuati negli ultimi 10 anni. L’ultima parte riguarda il lavoro di conclusione in cui sono stati discussi i risultati ottenuti. Risultati Dall’analisi dei risultati è emerso che gli elementi favorenti il percorso di accettazione della malattia sono: buona capacità di adattamento, grado di soddisfazione lavorativa, presenza di supporto emotivo e informativo, partecipazione a programmi terapeutici e strategie di coping adattative. Tra gli elementi che ostacolano l’accettazione rientrano la fatigue, l’incertezza, la vulnerabilità allo stress e la mancanza di sostegno sociale. Un’accurata anamnesi infermieristica, lo sviluppo di una modalità di comunicazione efficace e una buona collaborazione interdisciplinare sono interventi che facilitano il percorso di accettazione dell’individuo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2950

Actions (login required)

View Item View Item