Ruolo infermieristico nell’aderenza terapeutica di pazienti affetti da Artrite Reumatoide

Brocco, Aurelio (2019) Ruolo infermieristico nell’aderenza terapeutica di pazienti affetti da Artrite Reumatoide. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Brocco Aurelio.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (553kB)

Abstract

Background: L’artrite reumatoide è una malattia infiammatoria autoimmune che colpisce in maniera sistemica e simmetrica le articolazioni sinoviali provocando dolori e gonfiori che limitano in maniera importante la funzione di quest’ultime compromettendo la qualità della vita e lo svolgimento delle attività quotidiane. Se non viene iniziata tempestivamente una terapia che sopprima il sistema immunitario e l’infiammazione c’è il rischio di una progressiva distruzione delle articolazioni ed ossa con successivi disturbi funzionali irreversibili. I farmaci utilizzati per sopprimere il sistema immunitario possono avere degli effetti collaterali importanti e la loro efficacia sull’infiammazione non è sempre sufficiente su tutti i casi, quindi la terapia potrebbe avere delle modifiche con il passare del tempo. Queste caratteristiche terapeutiche rendono il percorso di cura lungo e difficile per queste persone, che potrebbero perdere la fiducia nel personale curante e non rispettare più le raccomandazioni e l’assunzione della terapia. L’aderenza terapeutica è una problematica presente nella maggior parte delle malattie croniche ed oltre ad essere complicata da misurare è anche un dato che può cambiare nel tempo. La mancanza di aderenza per l’artrite reumatoide comporta un peggioramento della prognosi ed una progressione del danno articolare. Obiettivi: Individuare le emozioni e ripercussioni psicologiche che la malattia porta al malato e quali difficoltà incontra durante il percorso di cura e la terapia. Ricercare gli strumenti che deve possedere un infermiere prima di cominciare l’educazione terapeutica e gli interventi che promuovono l’aderenza terapeutica. Metodo: La metodologia della ricerca utilizzata è la revisione della letteratura, estraendo informazioni dagli studi scelti con determinati criteri di inclusione per rispondere agli obiettivi ed alla domanda di ricerca “Come promuovere l’aderenza terapeutica di una persona affetta da artrite reumatoide?”. Ma prima di questo è stato elaborato un quadro teorico su malattia, terapia e aderenza terapeutica. Per la stesura di questo lavoro sono state consultate varie banche dati con una selezione e lettura di 22 articoli, 12 dei quali sono stati analizzati. Inoltre, sono state ricercate le linee guida dell’artrite reumatoide e le raccomandazioni WHO sull’aderenza terapeutica. Risultati: Emerge dalla letteratura la necessità di sensibilizzare il personale curante sull’aderenza terapeutica e le sue determinanti prima di passare alla valutazione ed interventi per promuoverla. Ci sono molti fattori che influenzano l’aderenza, una valutazione globale di quest’ultimi permette di sviluppare degli interventi individualizzati, perché non esistono degli interventi efficaci su tutti. Un criterio generale raccomandato dalla letteratura è la comunicazione incentrata sul paziente perché gli conferisce un ruolo attivo nelle decisioni sul percorso di cura oltre che a tenere in considerazione i suoi valori e preferenze.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2946

Actions (login required)

View Item View Item