Lo sguardo istituzionale e sociale di chi si occupa del fenomeno NEET : panoramica degli interventi a favore dei “giovani che non studiano e non lavorano”, con particolare attenzione alla progettazione attuale e futura all’interno del Cantone Ticino

Oberti, Valentina (2019) Lo sguardo istituzionale e sociale di chi si occupa del fenomeno NEET : panoramica degli interventi a favore dei “giovani che non studiano e non lavorano”, con particolare attenzione alla progettazione attuale e futura all’interno del Cantone Ticino. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Oberti_Valentina_Tesi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Questo lavoro di tesi prende in analisi il fenomeno dei giovani NEET dal punto di vista delle istituzioni. I NEET, ovvero Not in Education, Employment or Training, sono persone non impegnate nello studio, né nel lavoro né nella formazione; la categoria dei NEET è una categoria eterogenea, il cui dato comune è stabilito da cosa viene o non viene fatto. Il presente lavoro intende dar voce ad un fenomeno ancora poco indagato e considerato, approfondendolo attraverso lo sguardo di chi, a livello istituzionale, se ne occupa, per capire se quanto si sta facendo in Canton Ticino e in alcune realtà svizzere si rivela efficace sia per prevenire il fenomeno sia per porvi rimedio. La prima parte di questo lavoro di tesi si concentra sul fenomeno NEET descrivendone le caratteristiche e le principali cause, quantificandolo con l’aiuto dei (pochi) dati statistici disponibili e proponendo una riflessione aperta e critica rispetto agli elementi che maggiormente ne influenzano l’evoluzione. In seguito, tramite sei interviste di tipo semi strutturato ad altrettanti attori istituzionali, tutti con uno sguardo ben preciso sulla situazione attuale e su quella in divenire, il presente lavoro di tesi mira a comprendere i vari punti di vista istituzionali sul fenomeno dei NEET; in particolare si evidenziano i progetti attualmente in corso a favore di questi giovani e come i servizi che vi prendono parte si stanno preparando per ripensare gli interventi alla luce dei cambiamenti attuali e previsti. Una parte rilevante di questo lavoro di tesi si concentra sul ruolo e l’importanza dell’operatore sociale nell’affrontare un fenomeno in crescita come quello dei giovani NEET. Infine, alla luce del percorso svolto, sono evidenziate le criticità e le lacune a livello di presa in carico di questi giovani nonché le prospettive future per interventi più consapevoli ed efficaci a favore dei giovani NEET.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Corso: UNSPECIFIED
Additional Information: Opzione: Educatore Sociale
Uncontrolled Keywords: NEET, fenomeno, istituzioni, scuola, giovani, servizi, formazione, prossimità, educatore regionale di scuola media, Fondazione Gabbiano, FORJAD, progetti, ripensamenti, Città dei mestieri, politica, sganciati
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2896

Actions (login required)

View Item View Item