Lavoro sociale di comunità : un approccio multidimensionale che riconosce il ruolo della comunità nell’azione professionale degli operatori sociali in Ticino.

Calogero, Jessica (2019) Lavoro sociale di comunità : un approccio multidimensionale che riconosce il ruolo della comunità nell’azione professionale degli operatori sociali in Ticino. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Tesi di Bachelor - Jessica Calogero.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Il presente lavoro di tesi rappresenta l’esito di un approfondimento teorico-bibliografico sul tema del lavoro sociale di comunità (o community work) nel contesto ticinese. Strutturandosi in quattro parti, questa tesi offre con il primo capitolo una contestualizzazione aggiornata della pratica del Social work, attingendo a una definizione dell’International Federation of Social Worker e analizzandone in particolare i principi e le finalità. Attraverso il secondo capitolo, viene presentato il lavoro sociale relazionale, il quale valorizza le esperienze delle persone e le loro relazioni, concentrandosi in particolar modo sulla capacità di queste relazioni di fronteggiare le difficoltà. Con il terzo capitolo, questo lavoro raggiunge il proprio soggetto, descrivendo le finalità e le caratteristiche del lavoro sociale di comunità. In modo approfondito vengono riportate le sette dimensioni del community work e descritte le tre aree d’azione entro cui può agire. Nello stesso capitolo vengono inoltre analizzati alcuni assunti fondamentali che contraddistinguono il lavoro sociale di comunità e che gli conferiscono legittimità rispetto al case o group work. In particolare si tratta del concetto di «comunità», di «cittadinanza attiva», nonché quello di «sussidiarietà» e, infine, di «capitale sociale». Il quarto capitolo, costruito attraverso il sapere maturato da tre professionisti del sociale tramite la loro opera, riporta le motivazioni per cui in Ticino si sta parlando di community work e quali risorse o limiti i professionisti stanno incontrando nella propria pratica quotidiana. Con l’obiettivo di comprendere e descrivere il contributo che il community work può offrire al lavoro sociale relazionale in Ticino, vengono presentati i motivi che stanno spingendo i professionisti del sociale a riconcepire il proprio intervento, così come l’organizzazione e la pianificazione dei servizi di welfare. La finalità si realizza dunque nella stimolazione e promozione delle risorse del territorio e della comunità, sia informali che formali, riconoscendole e mettendole in relazione tra di loro. In conclusione, questo lavoro di ricerca sostiene che il community work può apportare un contributo nella pratica degli operatori sociali in Ticino, realizzandosi in tre aree d’azione differenti ma interagenti: attraverso il community developement, ovvero progetti che possano rinforzare i legami comunitari; attraverso il community problem solving, ossia progetti che possano rispondere ai bisogni espressi della popolazione, attingendo alle risorse della comunità e, infine, attraverso il community social planning, vale a dire un’azione pianificata di iniziative, interventi, servizi, orientati a sviluppare azioni partecipate con l’obiettivo di incrementare la qualità di un’istituzione del territorio.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Additional Information: Opzione: Assistente sociale
Uncontrolled Keywords: lavoro, comunità, community, operatore, cittadinanza, sussidiarietà, capitale sociale, rete di fronteggiamento, benessere, Ticino
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2851

Actions (login required)

View Item View Item