Analisi qualitativa: possibilità e benefici della pratica sportiva nei bambini con Trisomia 21 (con visione soggettiva dai bambini e delle famiglie)

Marzini, Agnese (2019) Analisi qualitativa: possibilità e benefici della pratica sportiva nei bambini con Trisomia 21 (con visione soggettiva dai bambini e delle famiglie). Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Marzini Agnese.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (2MB)

Abstract

Introduzione: Le possibilità di praticare sport nei bambini con una disabilità è sempre minore e più difficile oltre che meno avvantaggiata rispetto agli altri bambini. I fattori che limitano o favoriscono quest’attività possono essere molteplici. Per il fisioterapista affrontare il tema dell’attività fisica è importante in questa tipologia di persone per poter poi sviluppare, pensare, proporre tecniche o idee per motivarli e incentivarli al movimento e all’autocura. Dovrebbe garantire la scelta di uno sport in maniera ottimale dando al bambino gli strumenti adatti per la sua pratica e per il mantenimento futuro. Obbiettivi: Gli obbiettivi di questo lavoro sono i seguenti: • Comprendere la visione soggettiva delle famiglie e dei bambini con T21 rivolti allo sport e alle loro disabilità; • Comprendere se i bambini con T21 hanno la possibilità di praticare sport; • Comprendere quali fattori limitanti o motivanti possono incontrare i bambini e le loro famiglie; • Comprendere se c’è uno sport più indicato o preferito dai bambini con T21; • Quali sono i benefici che questi bambini possono avere; • Definire un’ipotetica idea per poter migliorare la loro situazione; • Comprendere se la figura del fisioterapista ha una rilevanza sul tema o può diventare un aiuto per le famiglie e per i bambini con un precorso di sostegno che prosegue le cure prodigate fin dai primi anni di vita. Metodologia: Questo lavoro è stato suddiviso in due parti: la prima riguarda il quadro teorico redatto dalla consultazione della letteratura concernente la definizione della Sindrome di Down e la correlazione di essa all’attività sportiva. Nella seconda invece è stata adottata un’analisi qualitativa tramite l’uso di interviste semi-strutturate, rivolte ai bambini con Trisomia 21 e le loro famiglie. Sono stati intervistati 7 bambini, sia maschi che femmine, dell’età compresa tra i 5 e 15 anni, e le loro famiglie. I bambini comportavano tutti la Sindrome di Down, e non avevano importanti limitazioni motorie che comprendono l’impossibilità di camminare. Non tutti praticavano sport. I bambini son stati intervistati alla presenza di almeno un genitore. Il campionamento è rappresentato da singoli casi selezionati in modo casuale Le interviste sono state registrate per poi essere riportate per iscritto e infine analizzate.   Risultati: I dati raccolti nelle interviste sono stati confrontati e raggruppati in quattro tematiche principali: 1) La difficoltà e l’importanza dell’inclusione; 2) I fattori facilitanti e limitanti per l’attività sportiva; 3) La percezione delle famiglie verso le possibilità di aderire alle associazioni sportive; 4) Proposte e strategie future. Conclusioni: Con questo percorso ho potuto rispondere alla domanda di ricerca e contestualizzare il ruolo del fisioterapista raggiungendo gli obbiettivi che mi ero prefissata. Ho compreso che i bambini con sindrome di Down e le loro famiglie hanno bisogno di più attenzioni e considerazione. Nello sport viene individuata una via adatta per permettere al proprio bambino di essere integrato nella vita quotidiana, nella cura di sé stesso e nell’autonomia e che da questo primo passo possa nascere la speranza di un’inclusione totale. Ho quindi formulato una proposta per valorizzare la figura del fisioterapista in aiuto alle famiglie e alle associazioni sportive.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Fisioterapia
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2809

Actions (login required)

View Item View Item