Ruolo infermieristico nella gestione del dolore postoperatorio – l’importanza dell’educazione al paziente nel pre-operatorio: una revisione della letteratura

Simões Pinto, Andreia M (2019) Ruolo infermieristico nella gestione del dolore postoperatorio – l’importanza dell’educazione al paziente nel pre-operatorio: una revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Simoes Andreia Pinto.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (809kB)

Abstract

Background Il dolore è un’esperienza personale, emotiva e soggettiva. Ogni evento doloroso è unico in termini di fisiologia, risposta cognitiva, emotiva e sociale così come in termini di contesti culturali o finanziari. La figura infermieristica deve mirare al benessere del paziente e cioè anche la palliazione del dolore. È’ fondamentale determinare un piano terapeutico da seguire e rispettare, in cui il trattamento al dolore sia continuo e vi siano costanti valutazioni degli interventi. È’ noto che un approccio efficiente alla gestione del dolore acuto dovrebbe incorporare sia terapie farmacologiche sia terapie non farmacologiche, esse dovrebbero essere utilizzate contemporaneamente. Gli interventi educativi pre-operatori possono ridurre il livello di dolore in generale, per di più possono ridurre l’assunzione di analgesici. Un’educazione efficace che miri alla gestione del dolore richiede che siano date istruzioni al paziente riguardo il dolore e i suoi metodi di gestione. Obiettivi L’obiettivo del lavoro di Bachelor è di capire quanto sia efficace l’educazione pre-operatoria al paziente ossia quanto essa vada ad incidere sulla gestione del dolore post-operatorio. Questo elaborato mira ad evidenziare l’importanza del ruolo infermieristico in un contesto di educazione pre-operatoria riguardo il dolore e la sua gestione. Metodologia della ricerca Per lo sviluppo di questo lavoro di tesi ho deciso di utilizzare la metodologia della revisione della letteratura. Queste ricerche sintetizzano e valutano criticamente in un unico documento gli esiti di tutti gli studi condotti riguardo ad un determinato e ben definito quesito clinico o intervento sanitario. Verranno utilizzati articoli ritenuti maggiormente opportuni e validi rispetto al tema trattato e soprattutto che possono influenzare positivamente la pratica infermieristica. Risultati Sono stati presi in considerazione 9 articoli effettuati in Australia, Inghilterra, Stati Uniti d’America, Svezia, Olanda e Turchia. Gli interventi educativi effettuati negli studi comprendono: la spiegazione ai pazienti di cosa aspettarsi dopo l’intervento chirurgico, la somministrazione di opuscoli informativi sulla gestione del dolore al paziente, il colloquio infermieristico pre-operatorio. Conclusioni Il dolore post-operatorio e la sua gestione sono sovente determinanti per gli outcomes del processo di cura. L’educazione terapeutica riguardo il dolore post-operatorio risulta essere un metodo efficace contro il dolore. È’ importante comprendere e integrare maggiormente questa pratica infermieristica nei reparti di chirurgia. Parole chiave “Postoperative pain”, “Patient education”, “Pain management”, “Preoperative care”; “Therapeutic education”; “Health Literacy”

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2799

Actions (login required)

View Item View Item