Polifarmacoterapia nell’anziano: quale la corretta presa in carico infermieristica nella sua gestione? Una revisione della letteratura

Bertolini, Elena and Foletti, Martina (2019) Polifarmacoterapia nell’anziano: quale la corretta presa in carico infermieristica nella sua gestione? Una revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Bertolini Elena e Foletti Martina.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (603kB)

Abstract

Background Oggigiorno, nei paesi occidentali, gli anziani rappresentano la percentuale della popolazione di pazienti che cresce più rapidamente e questo invecchiamento è spesso accompagnato da malattie croniche, comorbilità, disabilità, fragilità e isolamento sociale. Le malattie croniche e la multimorbilità conducono inevitabilmente all’uso di più farmaci per la prevenzione e il trattamento, condizione nota come polifarmacoterapia. Associate ad essa vi sono molte conseguenze negative, in particolare l’aumento del rischio di interazioni farmacologiche, eventi farmacologici avversi, mancata aderenza alla terapia, ridotta capacità funzionale, sindromi geriatriche multiple, condizioni che possono portare alla morte, e maggiori costi assistenziali soprattutto legati alle ripetute ospedalizzazioni. Questo lavoro di ricerca si sviluppa attorno al ruolo e agli interventi infermieristici per la gestione della polifarmacoterapia nei pazienti anziani. Obiettivi Lo scopo di questo Lavoro di Tesi è quello di approfondire il tema della polifarmacoterapia del paziente anziano in relazione al ruolo infermieristico. Gli obiettivi sono di descrivere il ruolo dell’infermiere nella gestione della polifarmacoterapia del paziente anziano e individuare i possibili interventi infermieristici basati sulle attuali evidenze scientifiche che permettono una miglior gestione della farmacoterapia. Metodologia È stata svolta una revisione della letteratura, che ha analizzato 12 articoli scientifici recuperati dalle seguenti banche dati: CINHAL, Cochrane, Ovid, PubMed e SAGE Health Sciences e utilizzando le seguenti parole chiave: polypharmacy, management, nurse, older adults, aged, nurse’s role, medication, inaproppriate prescribing, nursing interventions, interventions. Il lavoro è costituito di una parte introduttiva e di un quadro teorico a cui segue una prima revisione della letteratura per approfondire le tematiche quali anzianità e farmacologia. In seguito, è stata eseguita una seconda revisione della letteratura attraverso l’analisi di 12 articoli scientifici scelti che hanno permesso di ottenere i risultati necessari per rispondere al quesito di ricerca. Infine, è stata sviluppata una discussione dei risultati ottenuti e una valutazione del lavoro eseguito Risultati Dalla revisione dei 12 articoli sono emerse 6 tematiche principali: la deprescrizione, il coinvolgimento del personale infermieristico nel processo di gestione dei medicamenti, le possibili strategie di prevenzione della polifarmacoterapia, gli interventi infermieristici, le competenze e i ruoli dell’infermiere e la gestione della fragilità. Conclusioni La ricerca ha mostrato l’importanza della figura infermieristica nella gestione della polifarmacoterapia e le possibili strategie da applicare in stretta collaborazione interprofessionale, ponendo il paziente e la sua famiglia al centro delle cure.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2761

Actions (login required)

View Item View Item