La CSR come strumento di tutela del capitale reputazionale

Marengo, Greta (2018) La CSR come strumento di tutela del capitale reputazionale. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img]
Preview
Text
Marengo_Greta_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB) | Preview

Abstract

Il presente elaborato ha come scopo quello di sostenere l’attuazione di politiche di Corporate Social Responsibility, in quanto costituiscono per le imprese un valore aggiunto al giorno d’oggi irrinunciabile. Le attività di CSR contribuiscono, oltre che alla creazione di benessere e bellezza per la comunità, alla formazione e al mantenimento della reputazione aziendale, sia direttamente che indirettamente, andando ad influire su altre variabili che la compongono. La reputazione aziendale rappresenta una risorsa strategica indispensabile per le imprese, e come tale va gestita e tutelata con le giuste strategie. Vista la sua natura dinamica e sociale, ed il tempo necessario a costruirla, la sua gestione deve prevedere impegno e costanza da parte delle organizzazioni. Soprattutto ai giorni nostri, nei quali il “rumore” che si crea sul web a seguito di scandali reputazionali provoca nell’individuo forti reazioni emotive, che portano la diffusione di informazioni a diventare talvolta più intensa di quella derivante da fatti di cronaca. A tal proposito si sono sviluppate organizzazioni che si occupano della gestione della reputazione e dei rischi aziendali alle quali la imprese possono fare riferimento. Una di queste è RepRisk, impresa Svizzera che grazie all’utilizzo delle metriche di proprietà sviluppate, permette ai suoi clienti di calcolare la propria esposizione al rischio reputazionale sulla base di criteri ambientali, sociali e di governance. Il cambiamento culturale legato alla CSR è ancora in atto, e il mercato molto giovane, per questo motivo assisteremo con il tempo all’allargamento o alla concentrazione di standard; alla creazione di nuove figure professionali; e alla creazione di un sistema più automatizzato, nel quale vengono esclusi tutti gli attori che non intendono aprire il loro business ad uno sviluppo sostenibile.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Carletti, Caterina
Uncontrolled Keywords: corporate social responsibility, CSR, corporate reputation, capitale reputazionale, reputazione aziendale, reprisk
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2600

Actions (login required)

View Item View Item