Cultura organizzativa e mobilitazione dello staff, il caso pratico di un discount svizzero (retail sales – Ticino)

Piffaretti, Aris (2018) Cultura organizzativa e mobilitazione dello staff, il caso pratico di un discount svizzero (retail sales – Ticino). Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text (CONFIDENZIALE)
Piffaretti_Aris_Tesi_Bachelor.pdf - Published Version
Restricted to Repository staff only
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (3MB)

Abstract

[TESI CONFIDENZIALE] La cultura aziendale, tematica di sfondo del presente lavoro è legata al comportamento umano e organizzativo. Permette di dare un’identità ai membri di un’organizzazione, generare impegno e coinvolgimento verso la missione aziendale e guidare il comportamento dei membri. All’interno di una organizzazione possono distinguersi più gruppi sociali i quali si identificano in varie subculture. La presenza di un leader all’interno dell’impresa è essenziale poiché fa accettare tutte le subculture al suo interno, inoltre generalmente è lui che crea e gestisce la cultura, mettendo in pratica i concetti e i valori fondamentali. Il presente lavoro vuole approfondire un processo utilizzato da una delle più grandi imprese nel commercio al dettaglio della Svizzera. L’impresa ha molte filiali sul territorio elvetico motivo per cui è evidente la presenza di forti subculture al suo interno. Essa vede nella mobilitazione temporanea delle risorse umane una strategia per far fronte a problemi di assenteismo. Tramite un’indagine si vuole comprendere le opinioni, i pareri e le percezioni dei collaboratori chiamati in causa da uno spostamento temporaneo di un dipendente da una filiale ad un'altra. L’analisi si svolge da due prospettive, una riguardante i ruoli dei diversi intervistati per capirne i punti di vista ed una riguardante le diverse filiali per capirne le situazioni. Si sono poi constatati due principali problemi: la centralità della figura del responsabile di filiale e la diminuzione della motivazione con il passare dell’età e del tempo in azienda. Viene spiegato come questi problemi influenzano e sono influenzati dalla mobilitazione del personale. Infine, viene proposta una maggior formalizzazione della strategia e come il processo possa risultare vantaggioso per l’impresa ed influire positivamente sui collaboratori.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Supervisors: Bitetti, Leandro
Uncontrolled Keywords: cultura organizzativa, mobilitazione staff, spostamento collaboratore, commercio al dettaglio, leadership
Subjects: Economia
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Economia e Diritto
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2564

Actions (login required)

View Item View Item