La gestione infermieristica dell’aggressività dei pazienti con disturbo mentale nell’ambito della psichiatria acuta: una revisione della letteratura.

Squillace, Francesca (2018) La gestione infermieristica dell’aggressività dei pazienti con disturbo mentale nell’ambito della psichiatria acuta: una revisione della letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Squillace Francesca.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Problematica: L’aggressività e la violenza subita dagli infermieri sul posto di lavoro, in particolare nell’ambito psichiatrico acuto, sono un fenomeno molto frequente e di difficile gestione. La relazione che intercorre tra aggressività e disturbi mentali costituisce un tema controverso tra i più discussi nella letteratura psichiatrica. Esistono diversi pareri per quanto riguarda la gestione del fenomeno aggressivo/violento applicata all’ambito del lavoro infermieristico nei reparti psichiatrici. Negli ultimi anni sono stati condotti numerosi studi in materia, e introdotti diversi protocolli con l’obiettivo di rendere di più facile gestione il fenomeno in questione. Obiettivo: Lo scopo di questa tesi è quello di indagare quali tecniche ha a disposizione l’infermiere che lavora in ambito psichiatrico acuto per gestire il problema relativo al comportamento aggressivo dei pazienti con disturbo mentale. Metodologia: Attraverso una revisione della letteratura sono state effettuate delle ricerche da gennaio a marzo 2018 nelle banche dati di PubMed e Cinhal. Sono state utilizzate le seguenti parole chiave: “aggressive behaviour”, “management”, “control techniques”, “nurses”, “psychiatric hospitals”. Queste sono state combinate con l’utilizzo dell’operatore booleano AND. Risultati: Con l’inserimento delle parole chiave sono stati trovati 833 studi su PubMed, 461 su Cinhal. Con l’utilizzo dei criteri di inclusione ed esclusione sono stati infine selezionati ed analizzati 8 articoli. La qualità degli articoli è stata valutata secondo la scala proposta da Polit et. al. I risultati sono stati analizzati separando gli studi randomizzati controllati, gli studi di coorte, gli studi case control e di opinione di esperti. In seguito gli studi sono stati confrontati tra loro e come risultato si rileva una buona concordanza tra le tipologie di intervento presentate; tra di esse si evidenziano: - Strategie di valutazione precoce e osservazione dei prodromi di escalation aggressive attraverso scale standardizzate utilizzate in modo sistematico; - Strategie di prevenzione attraverso una maggiore consapevolezza del rischio da parte degli infermieri e scelta condivisa dell’intervento; - Interventi precoci di gestione degli elementi potenzialmente favorenti l’escalation sia ambientali che relazionali; - Interventi volti alla riduzione della violenza mentre è in atto l’escalation; - Capacità professionali volte a costruire una forte alleanza terapeutica col paziente e volte ad aumentarne l’autocontrollo e la responsabilizzazione. Conclusioni: Gli interventi di gestione dell’aggressività e del comportamento violento da parte di infermieri operanti in reparti psichiatrici acuti spaziano dalla sistematica valutazione del rischio di violenza con scale standardizzate, all’osservazione dei fattori prodromici di escalation, agli interventi ambientali e relazionali precoci volti a ridurre la portata della violenza e le capacità professionali volte a favorire l’alleanza terapeutica e la responsabilizzazione dei pazienti. A disposizione degli infermieri sono stati creati protocolli di valutazione e gestione degli interventi. Ulteriori studi sono necessari per valutare la possibilità di implementare questi interventi e protocolli nella realtà clinica ticinese.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Gestione dell'agressività, comportamenti agressivi, psichiatria
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2507

Actions (login required)

View Item View Item