Navigatore virtuale 3D

Paoliello, Christian (2018) Navigatore virtuale 3D. Diploma thesis, SUPSI.

[img] Text
DOC_PAOLIELLO.pdf

Download (15MB)
[img] Text
POSTER_PAOLIELLO.pdf

Download (235kB)

Abstract

Il progetto prevede la realizzazione di un applicazione in grado di visualizzare in un point cloud l’ambiente che circonda un veicolo attraverso l’uso di un apparecchio GPS specifico. L’applicazione deve assistere la guida di veicoli in condizioni di visibilità minima. Come visualizzatore di point cloud si è optato per Potree, un renderer scritto in javascript che gira su browser grazie al motore grafico WebGL. In questo modo l’applicazione può essere eseguita su diversi sistemi operativi e dispositivi finchè essi sono dotati di un browser. È stato inoltre sviluppato come obbiettivo aggiuntivo un algoritmo che basandosi sull’elevazione stradale evidenzia gli ostacoli intorno al veicolo. L’approccio risulta comunque più adatto come operazione di pre-processing piuttosto che in real-time a causa del tempo necessario ad analizzare i punti, che è di circa un secondo per una superficie 400m2 (altamente dipendente dalla densità di punti). Il progetto dimostra la fattibilità dell’usare un point cloud dell’ambiente circostante come supporto alla guida, sincronizzando la posizione e direzione nel point cloud con quelle reale del veicolo. --- The project involves the implementation of an application which can display in a point cloud the surrounding environment of a vehicle thanks to a specific GPS device. The application must assist driving in poor visibility conditions. Potree was chosen to display point clouds, a renderer written in javascript which can run in all the browsers supporting WebGL. In this way the application can run on a variety of operating systems and devices as long as they have a browser. As an additional goal an algorithm has been developed which highlights obstacles around the vehicle based on the elevation of the road. This approach however is more suitable to be a pre-processing step instead of being used in real-time because of the time needed to analyse the points, which is about one second for a 400m2 surface (highly dependent on the point density). The project demonstrates the feasibility of using a point cloud of the surrounding environment to assist your driving, synchronising the position and direction in the point cloud with the real ones of the vehicle.

Item Type: Thesis (Diploma)
Supervisors: Poretti, Giacomo
Subjects: Informatica
Divisions: Dipartimento tecnologie innovative > Ingegneria informatica
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2395

Actions (login required)

View Item View Item