Immutable Infrastructure applied to a real use case

Oggian, Elia (2018) Immutable Infrastructure applied to a real use case. Diploma thesis, SUPSI.

[img] Text
DOC_OGGIAN.pdf

Download (3MB)
[img] Text
POSTER_OGGIAN.pdf

Download (2MB)

Abstract

Il progetto prevede l’introduzione del concetto di infrastruttura immutabile, con lo scopo principale di minimizzare i rischi di interruzioni dei sistemi informatici, che vengono usati per la gestione dei pazienti negli ospedali dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC). L’infrastruttura immutabile viene integrata con i sistemi informatici attualmente in uso. L’integrazione prevede l’automatizzazione dei processi e delle configurazioni dei componenti dell’infrastruttura. Questo ha permesso l’adozione del concetto di infrastruttura immutabile, permettendo quindi di apportare modifiche ai server sostituendoli con degli altri che sono stati modificati in base alle necessità. Sono stati definiti i flussi di sostituzione e di integrazione necessari per garantire un’ottimale rotazione dei server all’introduzione di una nuova modifica. Vengono inoltre utilizzati strumenti e concetti innovativi, grazie ai quali è stato possibile ottenere dinamismo nell’attuare la sostituzione dei server. Il prototipo sviluppato si interfaccia con la piattaforma di virtualizzazione dei server per la creazione ed eliminazione degli stessi, con il load balancer per modificarne la sua configurazione e, infine, con il container orchestrator per permettergli di erogare i microservizi utilizzando i server virtuali. L’intera implementazione volge a minimizzare il tempo di disservizio alla sostituzione dei server. Durante l’implementazione sono state necessarie alcune modifiche all’infrastruttura di EOC per rendere più dinamica la gestione dei server, di conseguenza sono state esplorate ed adottate soluzioni innovative rispetto a quelle tradizionalmente utilizzate in azienda. Il prototipo di infrastruttura immutabile implementato potrà essere utilizzato per esporre oltre 120 microservizi, i quali vengono interrogati dall’applicazione per la gestione e la cura dei pazienti negli ospedali cantonali di EOC. Si prevede dunque un utilizzo dell’infrastruttura da parte di oltre 2000 utenti, 24 ore al giorno, ogni giorno. Il rischio che questi utenti riscontrino dei disservizi viene ridotto grazie alla migliore gestione dell’infrastruttura che è stata resa appunto immutabile.

Item Type: Thesis (Diploma)
Supervisors: Consoli, Angelo
Subjects: Informatica
Divisions: Dipartimento tecnologie innovative > Ingegneria informatica
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2393

Actions (login required)

View Item View Item