Il ruolo infermieristico nella gestione dello stress in pronto soccorso come metodo di prevenzione del burnout : una revisione di letteratura.

Carta, Michel and D'Agostino, Gianni (2018) Il ruolo infermieristico nella gestione dello stress in pronto soccorso come metodo di prevenzione del burnout : una revisione di letteratura. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
Carta Michel e D'Agostino Gianni.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Background Il burnout è un fenomeno che si sviluppa frequentemente tra gli infermieri, in particolar modo tra coloro che lavorano in pronto soccorso. Le cause che portano al suo sviluppo sono svariate, ma individuiamo principalmente eventi stressanti e traumatici, spesso vissuti nelle aree di emergenza. I costi legati a questo fenomeno sono elevati; per questo motivo è importante individuare e sviluppare strategie volte alla prevenzione, in particolar modo alla prevenzione salutogenica. Obiettivi Lo scopo del seguente lavoro è quello di qualificare le competenze infermieristiche che possono favorire l’utilizzo di strategie valide per la prevenzione del fenomeno di burnout in Pronto Soccorso. Gli obbiettivi che vengono preposti nell’elaborato sono i seguenti: chiarire la differenza tra stress lavorativo e burnout in Pronto Soccorso; identificare quali sono i fattori specifici presenti in Pronto Soccorso che portano al burnout tra gli infermieri; individuare strategie di prevenzione del burnout applicabili in Pronto Soccorso. Metodologia della ricerca La metodologia scelta ed utilizzata al fine di sviluppare la seguente ricerca è stata la revisione di letteratura. Gli articoli sono stati reperiti nella bancadati PubMed; dopo la selezione degli articoli ritrovati ne sono stati utilizzati 7. Risultati Negli studi analizzati è emersa l’importanza di svolgere attività formative volte a sviluppare e insegnare tecniche di gestione dello stress, con un particolare accento volto alla formazione e sviluppo della conoscenza sulla problematiche. La consapevolezza e la conoscenza del burnout sono già un’attività preventiva. Importanti sono anche lo sviluppo di una rete sociale di sostegno e la creazione del gruppo, che gli infermieri possono avere come supporto nella pratica quotidiana. La condivisione e la comunicazione sono elementi che devono ulteriormente essere sviluppati e favoriti, in quanto sono parte attiva della prevenzione. Conclusioni La ricerca che è stata intrapresa ha mostrato quanto sia difficoltoso lavorare in pronto soccorso, il fatto che carico di emozioni e stress siano a livelli alti e che molto spesso non si è abbastanza formati per affrontare carichi emotivi e lavorativi elevati. È importante sviluppare e promuovere attività formative volte ad aumentare la consapevolezza del fenomeno, in modo da permettere lo sviluppo più efficace delle strategie di prevenzione di esso. Far sì che vi sia un gruppo di lavoro integro, sano e funzionante è un buon punto solido di partenza per la prevenzione del burnout.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Burnout, stress, pronto soccorso
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2381

Actions (login required)

View Item View Item