Il Centro diurno: luogo in cui costruire una visione del lavoro tra relazioni e creatività : “Come può un Centro diurno strutturare il proprio intervento per far emergere e valorizzare il ruolo del singolo utente all'interno del servizio?”

Lo Stuto, Deborah (2018) Il Centro diurno: luogo in cui costruire una visione del lavoro tra relazioni e creatività : “Come può un Centro diurno strutturare il proprio intervento per far emergere e valorizzare il ruolo del singolo utente all'interno del servizio?”. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Lo_Stuto_Deborah_Tesi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

L’interesse sull’argomento di Tesi da me scelto, si é basato sull’esperienza lavorativa vissuta all’interno della Fondazione Madonna di Rè con Sede a Bellinzona. L’Istituto accoglie persone in situazione di handicap mentale, fisico e/o multiplo ed è stato fondato da Don Giovanni Maria Colombo negli anni ’70. Le tematiche affrontate, sono legate principalmente al contesto in cui le persone passano la propria giornata, all’inclusione sociale, all’importanza relazionale all’interno di un gruppo ed al senso del lavoro in un Centro diurno. Lo scopo è quello di comprendere se potrebbe esserci la necessità di modificare la gestione degli atelier, visto il cambiamento dell’utenza presente in questo momento. Per riuscire a rispondere alla domanda di Tesi: “Come può un Centro diurno strutturare il proprio intervento per far emergere e valorizzare il ruolo del singolo utente all’interno del servizio?”, ho intervistato la Direzione della Fondazione, il Direttore dell’Istituto Miralago ed organizzato un focus group con i colleghi del Centro diurno. Il fine è quello di comprendere i loro punti di vista in merito alla situazione attuale, volto al confronto ed al dialogo costruttivo. Inoltre, mi sono avvalsa di diversi riferimenti teorici, Documenti cantonali e del primo livello del Manuale di Qualità dell’Istituto. In questo modo è stato possibile approfondire e sostenere la ricerca svolta, ragionare sui dati emersi dall’indagine, concludendo il lavoro con riflessioni personali.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Additional Information: Opzione: Educatore sociale
Uncontrolled Keywords: centro diurno, handicap, disabili, integrazione, inclusione sociale, lavoro, produttività, attività occupazionale, occupazione
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2312

Actions (login required)

View Item View Item