Accogliere il comportamento problema e (ri)dargli significato : il comportamento problema nella disabilità: avvalorare la comunicazione come mezzo della relazione educativa

Cerutti, Alessia (2018) Accogliere il comportamento problema e (ri)dargli significato : il comportamento problema nella disabilità: avvalorare la comunicazione come mezzo della relazione educativa. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Cerutti_Alessia_Tesi.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (7MB)

Abstract

La Tesi di Bachelor intende approfondire il comportamento problema, inteso come quei comportamenti che possono assumere svariate forme come, l’autolesionismo, le stereotipie e l’aggressività. Frequentemente questo comportamento può essere distruttivo e/o pericoloso per la persona, per chi la circonda o per il contesto circostante. Più precisamente il Lavoro si pone come scopo quello di cercare di comprendere quali significati possono istaurarsi dietro ad un comportamento di questo tipo e di come un Operatore Sociale, che lavora con persone con disabilità, tramite la comunicazione e la relazione educativa, potrebbe strutturare un intervento. Il macro obiettivo è quello di offrire, oltre che a livello individuale, anche al lettore suggerimenti e strategie inerenti le possibili pratiche educative da mettere in atto quando si trova confrontato con queste situazioni, con lo scopo sia di conoscere meglio il fenomeno sia di intervenire nel massimo rispetto della persona. Un ulteriore obiettivo è quello di portare alla luce la difficoltà che un educatore può riscontrare nell’intervenire e dell’importanza della condivisione e della riflessione per riuscire a far fronte al lavoro educativo sempre in ottica positiva e di miglioramento. Alla base di questa ricerca vi è il fondamento concettuale che, da qualsiasi persona, si possa estrapolare il meglio per riuscire a fornire condizioni di vita e di comunicazione rispettose e valorizzanti. Le riflessioni attorno a questo tema sono nate a partire dalla conoscenza di due signore durante la pratica professionale extrascolastica e quella di stage proposta dalla SUPSI. Le due persone con le quali è stata istaurata la relazione mettono in campo entrambe il comportamento problema. Una di esse con l’autolesionismo e l’aggressività mentre, l’altra, con atti stereotipati e qualche volta anch’essa con dell’autolesionismo. Dal punto di vista metodologico e procedurale, questa Tesi si sviluppa come una ricerca di approfondimento bibliografico basata su tre tematiche. Il primo tema che viene approfondito è quello del comportamento problema nella disabilità, la seconda tematica concerne la comunicazione, mentre la terza il ruolo educativo. Questo Lavoro può quindi essere una linea guida entro cui può muoversi l’operatore che, nella sua pratica professionale, può trovarsi confrontato con individui che utilizzano una comunicazione diversa dall’ordinario ma che, qualcosa, stanno cercando di trasmettere e che dovrebbe essere percepito e accolto.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Additional Information: Opzione: Educatore sociale
Uncontrolled Keywords: comportamento problema, autolesionismo, stereotipie, aggressività, disabilità, comunicazione, relazione educativa, educatore
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2302

Actions (login required)

View Item View Item