Esperienza professionale di infermieri in oncologia: le emozioni degli infermieri nella relazione con il paziente oncologico : un’indagine qualitativa

Mazza, Massimiliano Aleandro (2018) Esperienza professionale di infermieri in oncologia: le emozioni degli infermieri nella relazione con il paziente oncologico : un’indagine qualitativa. Bachelor thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Mazza Massimiliano.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Background La relazione è l’oggetto della cura; l’assistenza infermieristica si basa su tale assunto per l’erogazione delle cure ai propri assistiti. Quando tale relazione viene inserita all’interno dell’ambito oncologico, essa permette ed implica un elevato coinvolgimento emotivo da parte dell’infermiere. Le emozioni sono parte costituente e fondante di tale relazione, esse sono presenti ed in continua evoluzione nelle diverse fasi della malattia e della relazione; l’esperienza emotiva dell’infermiere vissuta con il paziente oncologico al quale si relaziona, è particolarmente soggettiva e variabile. L’esperienza emotiva che chi eroga assistenza infermieristica vive, si compone di emozioni che possono provocare disagio e stress; essi vengono percepiti e vissuti in maniera soggettiva dal singolo infermiere. Scopo e Obiettivi Lo scopo del lavoro è di individuare quali siano e di che tipo, le emozioni che l’infermiere vive durante la relazione con il paziente oncologico; ricercare se tali emozioni possono portare disagio o stress al personale infermieristico; ed evidenziare quali sono le principali risorse, strategie e comportamenti che gli infermieri utilizzano per la gestione dell’eventuale disagio o stress. Metodologia L’elaborato si compone di un quadro teorico riguardante l’assistenza infermieristica in oncologia, le emozioni e lo stress; i tre temi vengono approfonditi anche in relazione tra loro; la seconda parte è costituita da un’indagine qualitativa sviluppata attraverso delle interviste. Si è deciso di intervistare sei infermieri che svolgessero la professione infermieristica in ambito oncologico da almeno sei mesi. Risultati e Conclusioni All’interno della relazione con il paziente oncologico, l’infermiere vive una moltitudine di emozioni; esse risultano dipendenti dalla soggettività dei due componenti della relazione, dallo stato della malattia e dal suo decorso, ma anche dalla presa a carico compiuta dalla rete assistenziale; tali emozioni, possono portare l’infermiere di oncologia a vivere del disagio o dello stress emotivo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Uncontrolled Keywords: Relazioni curante - paziente, emozioni, paziente oncologico
Subjects: Sanità
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Cure infermieristiche
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/2212

Actions (login required)

View Item View Item