Io, attore di teatro, mi racconto : il racconto di sé attraverso il metodo della narrazione autobiografica

Bonacci, Elisa (2017) Io, attore di teatro, mi racconto : il racconto di sé attraverso il metodo della narrazione autobiografica. Bachelor thesis, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

[img] Text
Bonacci_Elisa.pdf - Published Version
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (1MB)

Abstract

Questo lavoro di tesi nasce da un’esperienza lavorativa per mezzo della quale ho avuto modo di incontrare e relazionarmi con un uomo che sin da subito ha attirato il mio interesse e sono venuta a conoscenza delle sue passioni quali il teatro, la musica, la letteratura e l’espressione scritta. Questa sua esperienza mi ha suggerito la possibilità di strutturare la mia tesi sul tema della narrazione autobiografica e, in modo particolare, il poter raccontare la storia di questa persona che vive un’esperienza artistica molto significativa e importante per lui e per il resto del suo gruppo di spettacolo. Lo scopo della tesi era quello di indagare e promuovere l’esperienza teatrale di un attore e raccontare la sua storia personale all’interno di un contesto teatrale attraverso il metodo della narrazione autobiografica. Altri obiettivi di questo lavoro sono stati quello di cercare, attraverso i dati raccolti e l’analisi degli scritti, di ricostruire la storia personale dell’attore e restituirgliela, ed inoltre quello di comprendere i possibili effetti sul narratore del rivivere la propria esperienza con il raccontarsi. Inoltre si é riflettuto attorno al ruolo dell’educatore e alla sua partecipazione attiva nell’applicazione di questo metodo. Nella prima parte di questo lavoro viene presentata una breve introduzione dei tre teatri ai quali l’attore partecipa per contestualizzare questo suo ambiente artistico. Di seguito viene esposta la tematica del mio scritto, riportando gli obiettivi e la metodologia da me usati con riferimento allo studio di un caso. Successivamente viene definito il tipo di ricerca usato e in particolare lo strumento da me utilizzato, ovvero l’approccio narrativo autobiografico con richiami agli aspetti teorici. Una piccola parte è dedicata alla scrittura autobiografica. Nel successivo sottocapitolo viene spiegato, attraverso la teoria, il ruolo educativo che l’educatore deve avere nella narrazione autobiografica. Gli strumenti utilizzati per svolgere questo lavoro di tesi sono stati l’intervista narrativa discorsiva e il colloquio in profondità denominando le interviste in capitoli. Di seguito viene fatta un’analisi dell’esperienza prendendo in considerazione i colloqui svolti con l’attore e, riferendomi alla parte teorica, ne viene analizzato il contenuto. Questa parte si conclude con una sintesi, con un parte critica e con delle riflessioni generali cercando di indagare proprio sull’obiettivo di tesi citato precedentemente. Nel capitolo delle conclusioni è stato illustrato un breve commento sui limiti riscontrati nel lavoro e alcuni risultati e riflessioni emersi da questi colloqui. I dati e le informazioni raccolte attraverso questi colloqui hanno evidenziato quanto questo approccio metodologico sia variato, profondo, non sempre evidente e comprensivo di molte specificità da tenerne conto, ma utile strumento per poter confermare l’importanza dell’aspetto narrativo nel quotidiano del lavoro sociale per l’educatore. Il narratore si è sentito valorizzato e il percorso che abbiamo intrapreso è stato per lui come una sorta di riscoperta di emozioni, attraverso il raccontarsi ha rivisto il punto di partenza, vive l’attualità e intravvede qualcosa per il futuro come punto d’arrivo.

Item Type: Thesis (Bachelor)
Additional Information: Opzione: Educatore sociale - Luogo di stage: Fondazione Diamante, Laboratorio L'Idea
Uncontrolled Keywords: approccio narrativo autobiografico, pensiero narrativo, racconto autobiografico, teatro, attore, proprietà della narrazione, scrittura autobiografica, codice della comunicazione, intervista narrativa discorsiva, colloquio in profondità
Subjects: Scienze sociali
Divisions: Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale > Lavoro sociale
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/1865

Actions (login required)

View Item View Item