I dipinti trecenteschi dell‘Arcivescovado di Milano: studio delle tecniche artistiche e dello stato di conservazione. Progetto di intervento e proposte di valorizzazione.

Marcon, Chiara (2015) I dipinti trecenteschi dell‘Arcivescovado di Milano: studio delle tecniche artistiche e dello stato di conservazione. Progetto di intervento e proposte di valorizzazione. Master thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

[img] Text
150914_Marcon.pdf - Presentation
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (86kB)
[img] Text
Tesi Marcon_Scritto.pdf - Published Version
Restricted to Repository staff only
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (16MB) | Request a copy

Abstract

Il lavoro di tesi propone lo studio di un frammentario ma molto importante ciclo pittorico trecentesco presente all’interno del Palazzo Arcivescovile di Milano, rinvenuto casualmente sul fi nire del XIX secolo e costituito da dipinti murali corredati da preziosissime e rare decorazioni in lieve rilievo in stucco. La ricerca vuole essere un contributo per fornire dati tecnici che possano integrare gli studi già esistenti svolti in ambito storico artistico. Sono presentati i dati sulle tecniche di trasposizione del disegno su muro e i materiali utilizzati per la realizzazione della pittura e dello stucco, raccolti grazie alle osservazioni e alle indagini analitiche e diagnostiche (non invasive ed invasive) portate a termine sia in situ che in laboratorio. È stato inoltre considerato lo stato di conservazione del ciclo pittorico, evidenziando i fenomeni riconosciuti di tipo attivo e individuando le priorità di intervento. Tutto il materiale raccolto ha costituito il punto di partenza per una prima ricerca sulla metodologia di conservazione e restauro che possa garantire la sopravvivenza di queste testimonianze e ricomporre la lettura dei frammenti esistenti, considerando sia quelli già in vista sia quelli ancora occultati da scialbi e tamponamenti. Infi ne, vengono considerate alcune proposte per la fruizione e la valorizzazione del ciclo pittorico che, trovandosi in un’ala riservata del palazzo, non potrà mai essere destinato all’accesso regolare del pubblico.

Item Type: Thesis (Master)
Supervisors: Lanfranchi, Maria Rosa and Piqué, Francesca
Divisions: Dipartimento ambiente costruzioni e design > Conservazione
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/830

Actions (login required)

View Item View Item