L’importanza del linguaggio nella formazione dei concetti

Martinoli-Reggiani, Maria Laura (2011) L’importanza del linguaggio nella formazione dei concetti. Diploma of Advanced Studies (DAS) thesis, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Lavoro di diploma-MARTINOLI.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (999kB)

Abstract

Il processo di autoformazione dell’individuo rimane attivo per tutto il corso della vita. Saper dare risposte autonome ai problemi concreti, possedere la capacità di comunicare con gli altri, sono una vera e propria esigenza sociale finalizzata a una buona qualità di vita. Il periodo di apprendimento, connesso con l’istruzione scolastica, è un momento privilegiato per allenare la capacità di comunicazione verbale, un processo complesso tutt’altro che semplice. Il tentativo della mia ricerca è di illustrare come il linguaggio verbale, inteso come mezzo di comunicazione e narrazione che presuppone dapprima un frazionamento del pensiero e poi una sua reintegrazione in parole, sia basilare nell’apprendimento scolastico e più precisamente nella formazione di un nuovo concetto all’interno di un laboratorio matematico. Si tenterà di dimostrare che la formazione di nuovi concetti può avvenire appena il set cognitivo è in grado di coordinare quanto conosce con quanto viene percepito, ma solo con l’ausilio del linguaggio verbale usato come mezzo di strutturazione dei dati si possono raggiungere risultati importanti. Relatore: Michele Impedovo, Materia: matematica

Item Type: Thesis (Diploma of Advanced Studies (DAS))
Supervisors: Impedovo, Michele
Additional Information: DAS - Corso complementare di matematica.
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/677

Actions (login required)

View Item View Item