“Soressa, posso andare al corso A?”

Barozzi, Chiara Moira (2016) “Soressa, posso andare al corso A?”. Master thesis, Scuola universitaria professionale della svizzera italiana (SUPSI).

[img] Text
Moira_Chiara_Barozzi_LD.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial.

Download (3MB)

Abstract

La seguente dissertazione intende fornire un`analisi delle implicazioni didattiche ed emotive che la suddivisione in gruppi – base e attitudinale – provoca negli allievi. Per fare ciò ho cercato di conoscere il pensiero degli studenti attraverso lo svolgimento di interviste e la somministrazione di questionari. I dati emersi permettono una lettura approfondita della situazione. Essi sono spesso sorprendenti e le interpretazioni che ne derivano possono essere lontane dalle opinioni che comunemente si hanno su questa tematica. Constatare, ad esempio, il livello di soddisfazione scolastica e di vita degli allievi del corso base ha permesso di indagare l`origine delle pressioni che gravano sugli allievi e le cause delle loro ansie scolastiche ed esistenziali. Un’ attenta lettura dei risultati consente quindi ad ognuno di avere un quadro generale e, interpretandoli secondo la propria coscienza, di crearsi un’opinione sull’ adeguatezza di mantenere in vigore questa impostazione nella scuola ticinese. Relatori: Jenny Marcionetti e Luca Sciaroni. Materia: scienze dell'educazione

Item Type: Thesis (Master)
Supervisors: Marcionetti, Jenny and Sciaroni, Luca
Subjects: Formazione - Apprendimento
Divisions: Dipartimento formazione e apprendimento > Scuola media (secondario 1)
URI: http://tesi.supsi.ch/id/eprint/580

Actions (login required)

View Item View Item